The Big Bang Theory, 5 curiosità su Sheldon Cooper che non sapevate

The Big Bang Theory, 5 curiosità su Sheldon Cooper che non sapevate
di

The Big Bang Theory è indubbiamente una delle serie comiche più amate e apprezzate di sempre. È terminata da un po' di tempo, ma i fan continuano a mostrare tutto il loro affiatamento grazie alle riproposizioni televisive.

Sheldon Cooper è un genio ed è uno dei personaggi più amati perché quello per cui è più facile identificarsi. È il classico nerd che preferisce guardare serie televisive piuttosto che uscire di casa, è pieno di abitudini che non vuole cambiare e riesce a essere anche estremamente gentile nei confronti dei suoi amici più fidati. Scopriamo insieme alcune curiosità sul personaggio.

  • È intelligentissimo, ma quanto?

Il QI di Sheldon di 187 punti lo colloca in una piccolissima frazione dell'uno percento delle persone più intelligenti del mondo. Gli attuali test del QI sono scalati a 15 punti per una deviazione standard (tutti i test del QI hanno 100 assegnati al punteggio medio della popolazione), i test più vecchi (ad esempio il popolare Stanford-Binet Test) hanno 16 punti di deviazione standard. Supponendo che il punteggio di Sheldon sia su un test moderno, un QI di 187 significa che una persona con un tale livello di intelligenza si presenta circa una volta ogni 300 milioni di individui, cioè Sheldon è tra i primi 25 individui più intelligenti del pianeta (usando 7,25 miliardi come popolazione umana di la terra). Se il suo punteggio fosse invece su un test SD-16, avrebbe un'intelligenza di 1 su 37 milioni, e quindi ci sarebbero circa 200 individui intelligenti come o più intelligenti di lui nel mondo.

  • È molto tirchio

Sheldon ha un sacco di buste paga che non ha mai depositato in banca o utilizzato. Inoltre non ha mai pagato un centesimo e questo non spiega come abbia potuto pagare le bollette, le tasse, l'assicurazione e soprattutto l'affitto. La risposta è una sola: Leonard. È proprio lui l'unico che davvero lo sostiene in ogni singola spesa.

  • Ha una lista di cose che gli danno fastidio

Questa lista è stata condivisa nell'episodio "The Bad Fish Paradigm" (S02E01) e prevede: modificare le impostazioni di luminosità/contrasto del televisore, togliere un cerotto davanti a lui, acquistare ketchup generico, dimenticare di sciacquare il lavandino, parlargli attraverso la porta del bagno, regolare il termostato, cucinare con coriandolo o foglie di coriandolo, sedersi nel suo posto nel divano, pronunciare la 't' nella parola "often" e prendere in giro i modellini di treni.

  • Odia Wil Wheaton

Sheldon è andato a una convention di fantascienza su un autobus per 10 ore e ha violato la sua regola personale di non urinare due volte sugli autobus solo per vedere Wil Wheaton, che non si è presentato alla convention. Questo, insieme ad altri due eventi negativi a un torneo di carte e di bowling, hanno portato a odiare Wheaton considerandolo la sua nemesi. Ha realizzato tre siti web dedicati solo al suo odio quali Willwheatonstinks.net, .org e .com. Hanno fatto la pace, ma non è chiaro se i siti siano scomparsi del tutto.

  • Non comprende bene il razzismo

Sheldon sembra non capire il concetto di razzismo. Questo è implicito in "The Egg Salad Equivalency" quando chiama la signora Davis schiava dei suoi desideri sessuali, anche se è nera. In "The Tenure Turbulence", le regala anche la serie della HBO Roots, che parla della tratta degli schiavi in America.

Vi lasciamo con il nostro approfondimento sul perché l'ascensore di The Big Bang Theory era sempre guasto. Inoltre ecco quanto ha guadagnato Kaley Cuoco per interpretare Penny.

Quanto è interessante?
3