The Big Bang Theory, Mayim Bialik: "Ecco perché non c'è stata ancora una reunion"

The Big Bang Theory, Mayim Bialik: 'Ecco perché non c'è stata ancora una reunion'
di

Il 2020, anche per via della situazione sanitaria globale, è stato l'anno delle reunion per i cast di film e serie tv di successo da quello de Il Signore degli Anelli a quello dello show di NBC Chuck, e al momento siamo in attesa dello special di Friends. Ma che ne è invece della reunion di The Big Bang Theory?

A parlarne negli ultimi tempi è stata una delle interpreti della fortunata sitcom, Mayim Bialik, la simpaticissima Amy Farrah Fowler.

Ai microfoni di Hollywood Life l'attrice ha spiegato che se finora non abbiamo ancora visto una reunion di The Big Bang Theory, con tutta probabilità la cosa ha a che fare con le tempistiche.

"Siccome la serie si è appena conclusa, è un po' difficile pensare già a una reunion o a un reboot" ha affermato "Ma io sono felice impiegata di Warner Bros., ho una casa di produzione da loro. Quindi qualsiasi cosa Warner possa volere, sono fondamentalmente a disposizione. Quindi non c'è da chiedermelo due volte!".

Ma anche nei mesi scorsi Bialik aveva rilasciato simili dichiarazioni: "L'intero cast, ne abbiamo parlato in un certo senso, ma credo che abbiamo appena finito di processare la conclusione dello show. E il momento in cui ci ne abbiamo probabilmente acquisito consapevolezza non è stato in primavera, quando abbiamo finito di girare, ma in autunno, quando abbiamo realizzato che non saremmo tornati sul set".

In più, aggiungeva l'interprete di Amy "Ci sono un sacco di questioni legali, parecchio noise, per cui degli show possono avere delle reunion e altri no, ma credo che per noi sia probabilmente troppo presto".

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
4