The Big Bang Theory, Mayim Bialik non ha mai visto un episodio: ecco perché

The Big Bang Theory, Mayim Bialik non ha mai visto un episodio: ecco perché
di

Dopo 12 stagioni, quello appena trascorso è stato il primo anno senza nuovi episodi di The Big Bang Theory. Sono moltissimi i fan ancora in preda alla nostalgia, o che continuano a rivedere le vecchie puntate pur conoscendole praticamente a memoria. Eppure, anche se sembra strano, c'è tra i protagonisti chi non ne ha visto un solo episodio.

È il caso di Mayim Bialik, entrata nel cast di The Big Bang Theory nel 2010 nel ruolo di Amy Farrah Fowler. L'attrice ha recentemente rivelato di non rivedere mai le sue performance in tv.

"Non ho mai visto la maggior parte degli episodi. Non mi rivedo in televisione" ha ammesso. "Non mi sono mai seduta a guardare un episodio del nostro show, mai."

Si tratta di una caratteristica, quasi una fobia per certi versi, per la verità comune a molti attori. Mayim Bialik ha aggiunto di aver visto "qualche spezzone sul palco quando li mostravamo al pubblico, ma no, non mi guardo. Ho visto qualche frammento dell'ultimo episodio, ma comunque c'ero, sapete?"

L'interprete di Amy ha ricordato anche la fine delle riprese di The Big Bang Theory, parlando di un'atmosfera "molto emozionante" per tutto il cast. "Ne abbiamo parlato anche insieme, ma credo ci sia voluto del tempo per capire che era davvero finita. Quello che è sembrato più strano non è stato tanto terminare le riprese in primavera, ma non tornare al lavoro in autunno."

Nei giorni scorsi un altro dei protagonisti di The Big Bang Theory, Kunal Nayyar, ha annunciato il suo addio ai social network. Kaley Cuoco, invece, continua a utilizzare Instagram, anche per la sua battaglia contro il razzismo.

Quanto è interessante?
5