The Big Bang Theory: le migliori battute di Howard

The Big Bang Theory: le migliori battute di Howard
di

Il successo planetario di una serie come The Big Bang Theory è stato tanto clamoroso e di grande portata, da aver spinto i fan a sperare in una possibile reunion o nuove stagioni per the Big Bang Theory. Uno dei punti cardine dello show è sempre stato la propria capacità di regalare momenti indimenticabili per ognuno dei suoi protagonisti.

Sulle nostre pagine abbiamo già ricordato le battute più spassose in The Big Bang Theory di Leonard o le scene più divertenti con Penny in TBBT. Oggi invece ci occuperemo di uno dei personaggi più simpatici della sit-com, a nostro avviso, ossia di Howard Wolowitz, interpretato da Simon Helberg.

I fan di vecchia data dello show si ricorderanno della forte attrazione fisica che Howard provava per Penny (Kaley Cuoco) nelle prime stagioni. Nel diciannovesimo episodio della seconda stagione, La giustapposizione della nuova coinquilina, dice a Penny di trovarla particolarmente graziosa, e alla sua risposta: "neanche con mille preservativi Howard", la battuta dell'ingegnere è tutta da ridere: "allora esiste un numero?"

Una delle coppie comiche più rinomate della serie è sicuramente quella formata da Howard e Raj (Kunal Nayyar). Nel nono episodio della quarta stagione, La complessità del fidanzato, i due stanno parlando di razzismo insieme a Sheldon. Quando Raj annuncia che i due giocheranno a Indian Monopoly, Howard ci tiene a specificare che: "Ma Indian Monopoly è come quello normale. Certo, come valuta usi le rupie, invece di alberghi costruisci call-center, e con gli imprevisti rischi la morte per dissenteria. Ah, a tuo uso e consumo, questa era razzista".

Un altro classico di Howard riguarda gli scherzi sulla propria madre (la compianta Carol Ann Susi della quale ascoltavamo solo la voce) e sulla sua passione per il cibo. Nell'ottavo episodio dell'ottava stagione, L'equivalenza del ballo, Leonard (Johnny Galecki) dice a Howard di aver incontrato sua madre al Benihana, al che la sua risposta è spassosa: "ah, sì, adora quel ristorante. Ogni volta che lanciano un gamberetto salta letteralmente dalla sedia per prenderlo. Per questo non la porto mai a SeaWorld".

Nel sesto episodio della quinta stagione, La rivelazione della rinite, la signora Mary Cooper (Laura Elizabeth Metcalf) porta i ragazzi, tra cui Howard, che è ebreo, in chiesa. Raj osserva il crocefisso dicendo che gli dei indiani non hanno quegli addominali. La risposta di Howard è dissacrante: "già, è stato l'ultimo ebreo a esserseli fatti. E guarda dov'è finito".

Chiudiamo con un momento inquietantemente divertente. Nel settimo episodio della seconda stagione, La polarizzazione della pignatta, Howard sta cercando di rintracciare grazie alla sua tecnologia la casa delle modelle di America's Next Top Model. Leonard osserva come la cosa potrebbe essere inquietante, Howard, accigliato, risponde: "sai che c'è? Che se è inquietante usare internet, satelliti militari e droni per rintracciare una casa piena di giovani e favolose top model, per poi poter andare a trovarle a sorpresa, allora va bene, sono inquietante". Beh, in effetti lo sei, Howard.

Quali sono secondo voi i momenti più divertenti di Howard Wolowitz? Fatecelo sapere nello spazio dedicato ai commenti!

Quanto è interessante?
4