The Big Bang Theory, perché la serie si è conclusa prima del previsto? Ecco la verità

The Big Bang Theory, perché la serie si è conclusa prima del previsto? Ecco la verità
di

Un anno fa andava in onda l'ultimo episodio di The Big Bang Theory, la popolare comedy di CBS che per 12 stagioni ci ha fatto ridere, emozionare e persino versare qualche lacrimuccia. Ma è davvero con la dodicesima stagione che doveva concludersi lo show? A quanto pare, no...

Stando a quanto riportato da Metro, lo scenografo della serie, John Shaffner, avrebbe rivelato che i piani di Warner Bros. e CBS erano quelli di far continuare The Big Bang Theory per altri due anni.

Ma allora come mai si è optato per una fine anticipata?

La decisione, secondo Shaffner, sarebbe da ricondurre alla volontà di Jim Parsons di non proseguire oltre nel ruolo di Sheldon.

"È successo più o meno verso metà stagione. Eravamo in pausa quella settimana, e siamo tornati per il nostro solito incontro della produzione, dove davamo una letta al copione" racconta lo scenografo "E poi, dopo che ce ne siamo andati noi, il cast ha iniziato con la table read, e a un certo punto si stava già spargendo la voce che sarebbe stato l'ultimo anno".

E ci tiene a precisare che il cast era completamente all'oscuro della cosa, fino ad allora: "La notizia era stata leakkata perchè Warner Bros. aveva preparato un discorso da fare a tutti, ma il cast non ne sapeva nulla".

"Ciò che era successo è che Jim Parsons aveva mantenuto i contatti con Chuck Lorre durante lo hiatus, e gli aveva comunicato di non voler tornare per un'altra stagione. E Chuck ha sempre detto che se un membro del cast avesse lasciato lo show, allora questo sarebbe arrivato a conclusione" spiega.

"Io ero in ufficio quando ho appreso la notizia, così sono andato sul set e ho visto Johnny Galecki e Kaley Cuoco in fumetteria che si abbracciavano mentre piangevano. È stato un duro colpo per molti, anche per la crew, perché era un buon lavoro" ricorda Shaffner e conclude "Ma rispetto davvero la decisione di Jim. È meglio andar via da campioni. Ho apprezzato davvero il suo modo di pensare. So che è stato difficile. E lui aveva sicuramente tra le battute più complicate da recitare".

Parsons, infatti, avrebbe poi rivelato le sue ragioni, spiegando che per lui era arrivato il fatidico "momento giusto" per dire addio.

E voi, che ne pensate? Volevate vedere più stagioni di The Big Bang Theory, o siete d'accordo con il fatto che la dodicesima dovesse essere l'ultima? Fateci sapere nei commenti.

Intanto, se siete in piena nostalgia, qui vi diciamo dove è possibile fare un bel binge-watching di The Big Bang Theory.

FONTE: Metro
Quanto è interessante?
5