The Big Bang Theory, le riflessioni dei creatori della serie

The Big Bang Theory, le riflessioni dei creatori della serie
di

I creatori di The Big Bang Theory, Chuck Lorre e Bill Prady, hanno parlato a Variety della serie giunta ormai al capolinea. Prady ha ricordato le sue prime esperienze lavorative come programmatore di computer negli anni ’80, rivelando che buona parte dell’ispirazione deriva da quel periodo.

"TBBT è iniziato come la storia di me nei miei vent’anni, quando ero nel business dei computer a New York e fallivo continuamente nelle relazioni romantiche", ha detto Bill Prady. "È la storia di quel periodo della mia vita e sapevo che un giorno avrei avuto la possibilità di raccontare quelle storie."

Chuck Lorre, l’altro co-creatore, racconta che la fine della lavorazione è stata straziante. "Quando abbiamo scritto l'ultimo episodio è finito tutto. Ci siamo commossi tutti, è stato davvero emozionante. È stato molto difficile scrivere le parole: dissolvenza in uscita - fine serie" ammette.

Per gran parte della sua storia, The Big Bang Theory è stata la serie comedy più vista in prima serata. Lo show ha collezionato finora 10 Emmy Awards, tra cui quattro premi come miglior attore per Jim Parsons, ovvero Sheldon Cooper.

Ma il risultato più significativo nei dodici anni della serie è stata la profondità dei rapporti che si sono creati sul set. "Tutti facevano il massimo per migliorare la serie", dice Prady. "Ogni effetto speciale, ogni singola ripresa, ogni pagina della sceneggiatura: tutti erano davvero interessati a contribuire. C'è un livello che puoi raggiungere solo quando hai un coinvolgimento emotivo da parte di tutti coloro che ci lavorano."

Lorre definisce la serie “un ensemble perfetto" con un nucleo di attori che hanno avuto l'abilità di crescere nel tempo con i loro personaggi. "Siamo stati molto fortunati per il fatto che ogni personaggio dello show è interpretato dal migliore attore in assoluto che avremmo potuto sperare. I personaggi poi si sono evoluti nel tempo. Non sono rimasti gli stessi. Se non fosse successo, la serie sarebbe diventata stantia e sarebbe finita molto tempo fa."

Dopo il boom di ascolti per il penultimo episodio di TBBT non resta che aspettare l'epilogo, il 16 maggio. Guarda il promo del finale della serie.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
3