The Big Bang Theory: le serie che hanno ispirato l'amatissima comedy

The Big Bang Theory: le serie che hanno ispirato l'amatissima comedy
di

Uno dei fenomeni più importanti dell'ultimo decennio è The Big Bang Theory. La sit-com è stata in grado di cambiare il genere comico televisivo, segnando un'intera generazione. Nonostante The Big Bang Theory non avrebbe dovuto concludersi con la stagione 12, TBBT ci ha regalato momenti memorabili che non dimenticheremo mai.

Molto spesso, tuttavia, ci si chiede se in un certo senso anche la serie incentrata sulle avventure di Sheldon Cooper (Jim Parsons) debba il suo successo ad alcune serie che l'hanno preceduta. Quindi, quali serie hanno ispirato The Big Bang Theory? Vediamolo insieme.

La più distante temporalmente, che però ha inciso nell'immaginario di un'opera incentrata su un personaggio come Sheldon, poco a "contatto" con le relazioni sociali e il mondo umano, è senza dubbio la sit-com Mork & Mindy, un cult generazionale tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80. La serie vede tra i suoi protagonisti Mork (interpretato dal brillante Robin Williams), un alieno arrivato sul pianeta Terra per studiare gli esseri umani, e Mindy (Pam Dawber), una graziosa e gentile ragazza che ospita l'alieno in soffitta e cerca di insegnare i comportamenti, gli usi e i costumi degli umani a Mork. Impossibile non pensare a Sheldon.

L'ideatore di TBBT Chuck Lorre, showrunner dietro a diverse popolari serie nel corso degli anni, è stato anche il creatore di Due uomini e mezzo, un altro cult della televisione, in onda per ben dodici stagioni, a partire dal 2003. Ciò che accomuna le due serie, oltre alla penna dello scrittore, è lo scontro tra le abitudini di persone molto diverse come sono i due fratelli Charlie (Charlie Sheen) e Alan Harper (Jon Cryer), caratterialmente opposti e che si scontreranno spesso per questa ragione. Impossibile non vedere, almeno in parte, come da questa serie possa essere derivata la relazione tra Sheldon e Leonard (Johnny Galecki).

Tra le numerose sit-com che hanno popolato gli anni '90, come Dharma & Greg o Will & Grace, che sicuramente hanno fornito più di uno spunto a Lorre per la creazione di TBBT, ci sembra invece piuttosto evidente il tributo che The Big Bang Theory debba pagare, avendone adattato molte delle proprie gag e situazioni, a una serie intramontabile e indimenticabile come Friends. Innanzitutto, entrambe le serie si indirizzano a un pubblico molto preciso: i ragazzi che hanno superato la propria adolescenza, e che sono considerati troppo giovani dagli adulti, e troppo vecchi dai ragazzini, e che iniziano a fare i conti con tematiche come il lavoro, le relazioni e ogni problema della vita "matura". Inoltre, entrambe le serie hanno il pregio di riuscire a comunicare con la propria generazione di "riferimento", perché se da un lato Friends ha rappresentato iconicamente i giovani adulti tra gli anni '90 e i primi 2000, The Big Bang Theory è stata in grado di fare lo stesso con i giovani uomini e donne dell'ultimo decennio.

E voi cosa ne pensate? Quali sono a vostro avviso le serie che hanno influenzato The Big Bang Theory? Fatecelo sapere nello spazio commenti!

Quanto è interessante?
4