The Big Bang Theory: Simon Helberg rivela cosa si è portato via dal set

The Big Bang Theory: Simon Helberg rivela cosa si è portato via dal set
di

Nel corso di un'intervista concessa a TVLine, Simon Helberg ha raccontato l'esperienza conclusiva di The Big Bang Theory e ha anche rivelato di essersi portato a casa un piccolo ricordo dal set della serie.

L'attore, che nella serie intepreta Howard Wolowitz, ha appunto dichiarato di non essersene andato dal set a mani vuote: "Mi sono preso la fibbia a tema Nintendo che indossavo nell'episodio pilota. E' piccola e indistruttibile, e significa davvero qualcosa per me. Il personaggio si è davvero rivelato peinamente quando ho messo insieme quello strano guardaroba che Mary Quigley [la costumista della serie] ha disegnato in maniera così brillante". Potete guarda l'oggetto in questione nell'immagine tratta dal pilot in calce alla news.

Ironicamente, i vestiti di Howard sono una delle cose che Helberg non vedeva l'ora di togliersi una volta terminato il lavoro sulla serie. "Sono stato contento di impersonare questo personaggio per circa 12 anni, ma appena ho tolto i vestiti sono stato felice di averli appesi, è stato un po' come essersi tolto la maglia di un piccolo Kareem [Abdul-Jabbar]".

Così come il collega Johnny Galecki e gli altri membri del cast, anche Helberg pensa si tratti del momento giusto per far terminare la celebre sit-com: "Era arrivato il momento di dirsi addio. Penso sia una cosa positiva. Non penso questo significhi che sarà più facile uscirne, ma sento che siamo riusciti a dire ciò che volevamo con la serie e penso sia qualcosa di cui possiamo andare fieri".

L'atteso finale di The Big Bang Theory, che come da tradizione andrà in onda in un lungo episodio suddiviso in due parti intitolate The Change Constan e The Stockholm Syndrome, sarà trasmesso il prossimo 16 maggio sulla CBS.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
4
The Big Bang Theory: Simon Helberg rivela cosa si è portato via dal set