The Blair Witch Project, Lionsgate svilupperà una serie TV basata sulla celebre pellicola

di

In data odierna è stato annunciato che Lionsgate si occuperà della realizzazione dell'adattamento televisivo di The Blair Witch Project, celebre pellicola horror del 1999, diretta da Eduardo Sanchez e Daniel Myrick.

Questo progetto servirà ad arricchire il già nutrito catalogo digitale della Compagnia, che peraltro possiede i diritti del film. Secondo quanto riportato da Deadline, Lionsgate ha già pronti tre grandi show che debutteranno in primavera ed altri in via di sviluppo. Al momento, però, è ancora troppo presto per conoscere dettagli sul cast e sul possibile inizio delle riprese.

Voci di un possibile adattamento televisivo circolavano già a partire da ottobre dello scorso anno ed il co-regista Sanchez aveva così commentato: “Per noi è del tutto normale dire ‘Hey facciamo uno show di Blair Witch’ e possiamo dire che l’idea viene dai creatori originali del film e portare dentro un nuovo gruppo di registi interessanti per i singoli episodi. Penso che l’idea di una serie antologica su Blair Witch sia veramente molto interessante. È una di quelle cose che più ci pensi, più ti piace. Potrebe essere un perfetto… show per la TV. Vediamo cosa accadrà, ma penso che la TV sia il mezzo ideale per una prossima incarnazione di Blair Witch”.

The Blair Witch Project generò un sequel, Il libro segreto delle streghe - Blair Witch 2, nel quale però non vennero coinvolti né Sánchez né Myrick, mentre è del 2016 il Blair Witch diretto da Adam Wingard (Death Note), rivelatosi non all’altezza del primo capitolo. Chissà se l'idea di trasporre questo franchise sul piccolo schermo possa garantirgli nuova linfa vitale.

FONTE: SyFy Wire
Quanto è interessante?
1