The Book of Boba Fett, Danny Trejo ammaestra un Rancor: "Machete arriva in Star Wars!"

The Book of Boba Fett, Danny Trejo ammaestra un Rancor: 'Machete arriva in Star Wars!'
di

Continua a regalare easter egg e piccoli camei The Book of Boba Fett, nella speranza di guadagnare quell'audience che stenta ad arrivare. Ora Robert Rodriguez ha coinvolto il suo storico collaboratore di Machete, Danny Trejo, nonostante i rapporti fra i due si siano raffreddati, stando alle parole dell'attore.

Continua su Disney+ la distribuzione cadenzata di nuovi episodi per The Book of Boba Fett. Una serie che sta facendo fatica a spiccare il volo, tutta presa da camei e comparsate di contorno rispetto ai nuovi personaggi di The Book of Boba Fett che dovrebbero essere introdotti. Ormai si parla più della possibile presenza di Luke Skywalker in The Book of Boba Fett, ma anche di molti altri importantissimi personaggi d Star Wars. E ci si concentra poco sulla resa e l’incisività dei nuovi episodi. Il terzo è appena uscito e ha presentato uno sguardo completamente nuovo sul Rancor, il mostro ucciso da Luke nel palazzo di Jabba ne Il ritorno dello Jedi.

Mentre non ci siamo affatto ricreduti sul Sarlacc in The Book of Boba Fett, si è scoperto che i Rancor sono in realtà delle creature piuttosto docili: diventano violente solo quando provocate e si legano persino alla prima persona che incontrano. In questo caso si tratta di Danny Trejo, che qui interpreta il padrone di un Rancor, che decide di donare al personaggio di Temuera Morrison. L’attore ha condiviso a mezzo social uno scatto – che trovate in calce all’articolo – che lo ritrae con Morrison e con l’animatronix del Rancor: “Machete è finalmente arrivato nello spazio, Star Wars!”.

L’attore è stato un grande feticcio di Robert Rodriguez – che ora si trova alla regia della nuova serie della Lucasfilm – e suo protagonista nella dilogia di Machete e Machete Kills. Teoricamente i due film si sarebbero dovuti chiudere con una trilogia e il terzo capitolo si sarebbe intitolato, giustappunto, Machete Kills in Space. Tuttavia Rodriguez sembra aver abbandonato il progetto, con grande rammarico di Trejo, che ha però ironizzato: “Se Robert si togliesse di torno, potrei scriverlo io. Non parlo con Robert da un po'. Lui è stato molto impegnato e io sono stato impegnato. Forse lo chiamerò per vedere che succede. Ma penso mi abbia scaricato”.

Questa vecchia intervista di Trejo è stata ovviamente smentita dalla chiamata di Rodriguez sul nuovo set, dove lui stesso è apparso in un brevissimo cameo durante il primo episodio. Lo stesso Rodriguez ha condiviso con ComicBook l’eccitazione per questo nuovo prodotto: "Boba era il mio preferito, quindi ero davvero entusiasta di potermene occupare. Voglio dargli nuova attenzione perché avevo 12 anni quando è uscito L’impero colpisce ancora e stavano parlando di Boba Fett prima dell'uscita del film. Il marketing lo stava promuovendo molto all’epoca, quindi pensavo davvero che avrebbe avuto un ruolo importante nella trilogia originale. Visto che non è stato così, voglio soddisfare il desiderio di tutti di vedere un po’ più del personaggio di Boba”. Come sta andando per ora? Che idea vi siete fatti sul nuovo titolo Lucasfilm? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2