The Boys 2: Giancarlo Esposito contro Homelander? Ne parla Anthony Starr

The Boys 2: Giancarlo Esposito contro Homelander? Ne parla Anthony Starr
di

Arrivano delle interessanti anticipazioni sull'attesa seconda stagione della serie Amazon Prime: The Boys 2 parlerà di razzismo, ma non tralascerà di costruire intriganti contrasti tra personaggi come Homelander ed Edgar, interpretato da Giancarlo Esposito.

A rivelarlo è Anthony Starr, il volto del superbo supereroe biondo a capo dei Sette, e in effetti c'è bisogno di qualcuno che sia in grado di contrastare la sua sete di attenzione e la sua indole subdolamente violenta. Stan Edgar, l'uomo a capo della Vought Corporation, potrebbe essere la persona giusta. Ovviamente le parole dell'attore contengono spoiler sul finale della prima stagione:

"All'inizio della seconda stagione, Homelander è abbattuto. Gli manca Stillwell, ma è diventato il padrone del suo universo. Una persona come Stillwell, che interferiva nella sua vita, è stata rimossa e quindi ora ha una linea diretta con Edgar. Homelander pensa che sia la pedina più importante al momento, per così dire, ma Edgar si presenterà in modo diverso. Rappresenta una grande azienda e metterà Homelander in una situazione davvero interessante per un supereroe che è solito farsi strada a suo modo ed è abituato ad essere così forte e al controllo di tutto".

L'attore conclude affermando che tutto ciò sarà destabilizzante per il Patriota e sicuramente tra i due si creerà una relazione interessante, messa ancora più in risalto dalla bravura di Esposito nel creare villain ambigui e sempre molto sfaccettati.

Se siete fan della serie sarete felici per la notizia del rinnovo di The Boys per una terza stagione

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2