The Boys 3, Jensen Ackles stupisce tutti con il suo nuovo look per Soldier Boy

The Boys 3, Jensen Ackles stupisce tutti con il suo nuovo look per Soldier Boy
di

Dopo aver detto definitivamente addio al ruolo di Dean Winchester, Jensen Ackles si appresta a conquistare il pubblico con il suo Soldier Boy nella terza stagione di The Boys ma a quanto pare, per interpretarlo al meglio, dovrà stravolgere del tutto il suo look.

Con un post sui social infatti, l'attore si è mostrato con una chioma piuttosto fluente e un barbone bello folto mentre indica la porta del camerino del suo personaggio. Già in precedenza Jensen Ackles ci aveva dato un assaggio del suo aspetto per The Boys, e dunque ora sembrano confermate le voci che lo volevano molto più rude rispetto ai look a cui ci aveva abituato in Supernatural.

Nei fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, Soldier Boy è il leader del gruppo Payback, un team di supereroi di cui faceva parte anche Stormfront. Si tratta di un personaggio dotato di grande ingenuità, una caratteristica piuttosto inusuale per l'ambiente in cui opera e possiede una grande codardia nonchè una mancanza di forza di volontà abbastanza notevole. Si tratta di un personaggio estremamente patriottico, che fugge da qualsiasi promiscuità.

Di lui Kripke aveva detto: "Penso che chiunque si aspetti che Jensen si presenti come un bravo ragazzo, ma rimarranno tutti delusi. Nei fumetti è per lo più un tipo un po' maldestro e sottomesso a Homelander ma, le cose saranno totalmente diverse. É una sorta di John Wayne. Lui era Homelander prima dello stesso Homelander ma appartiene ad un'epoca diversa, ha l'ego e l'ambizione ma, si presenta in un modo diverso proprio perché viene da un'epoca diversa".

Per scoprire come andranno le cose, non ci resta che attendere.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
3