The Boys, le parti intime di una star furono ridotte in CGI: ecco il "super-dotato"!

The Boys, le parti intime di una star furono ridotte in CGI: ecco il 'super-dotato'!
di

Computer grafica e CGI per ridurre le parti intime di un attore troppo dotato (o forse no)? Non sarebbe la prima volta nel mondo del cinema e della serialità. Ma quando si tratta di The Boys, i riferimenti sessuali dovrebbero essere l'ultimo dei problemi. Ma la storia che circonda questo protagonista ha dell'assurdo.

Scenari del genere ricordano, in tutt’altro contesto, le parole di Lars von Trier in riferimento ad Antichrist e in particolare un episodio rimasto famoso. Vale a dire la decisione di chiamare una controfigura per le scene di nudo di Willem Dafoe a causa di attributi del tutto sproporzionati, almeno a detta del regista, che avrebbero probabilmente distratto gli spettatori dagli altri dettagli in scena. Nel caso della serie di Prime Video le cose stanno diversamente, anche perché aspettarsi una censura nella serie che ha tirato fuori una delle scene più raccapriccianti nella storia del piccolo schermo – qui per i retroscena su quella sequenza di The Boys 3sarebbe alquanto strano.

Semmai, nella serie di Eric Kripke, la censura è a posteriori, a coprire qualcosa che era stato esagerato dai costumisti. L’episodio riguarda infatti il Chace Crawford (Gossip Girl) interprete di Abisso, una versione parodistica di Acquaman. Nelle intenzioni originali, per rendere ancor di più la lascivia del personaggio che verrà poi estromesso dai Sette proprio per le molestie sessuali nei confronti di Stargirl, sotto il costume di Crawford era stato aggiunto un rigonfiamento che facesse apparire il suo inguine ancor più eccessivo. Nessuna dote fuori dal mondo, quindi, per Crawford, ma gli spettatori ne erano all’oscuro e la protesi era sufficiente per lasciarli di stucco.

Prima dell’uscita della prima stagione, quindi, iniziarono a circolare le prime immagini promozionali con questo dettaglio, ma nonostante le reazioni allibite degli spettatori sembra che a Prime Video quel dettaglio non sia piaciuto molto, forse l’unico su cui la piattaforma streaming abbia messo un veto in termini di “decenza”. A quel punto, però, gran parte delle riprese erano già state effettuate e rigirarle era ovviamente fuori discussione, il che ha portato all’intervento del reparto CGI per togliere qualcosa che era stato aggiunto. Forse, considerando la caratterizzazione da miserabile data ad Abisso nel corso della serie, questa scelta è stata addirittura la più funzionale. Voi che ne pensate? E conoscete durata e data di uscita dei prossimi episodi di The Boys 3?

FONTE: Daily Mail
Quanto è interessante?
4