The Boys, Queen Maeve diventa Wonder Woman in un'incredibile fan art di BossLogic

The Boys, Queen Maeve diventa Wonder Woman in un'incredibile fan art di BossLogic
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Una nuova straordinaria fan art di BossLogic ha trasformato Queen Maeve di The Boys in Wonder Woman, rendendo così la regina di nome e di fatto dei Sette la protagonista di una delle scene più iconiche del film del 2017 con Gal Godot.

Più specificamente, la scena mostra tutto lo straordinario potere di Diana Prince che decide di prendere una posizione e contrattaccare i nemici nel corso di uno stallo della Grande Guerra, nonostante i suoi compagni soldati le dicano che attraversare la Terra di Nessuno sia impossibile. In risposta, Diana afferra il suo scudo e corre direttamente attraverso l'arido campo circondato da trincee, deviando una raffica di spari e ispirando i soldati a seguirla e a combattere al suo fianco.

È giusto naturalmente che BossLogic abbia immaginato McElligott come Wonder Woman, soprattutto considerando che Queen Maeve è intesa come una vera e propria parodia dela guerriera amazzone. Infatti, sia Queen Maeve che Wonder Woman hanno storie passate ben radicate nella mitologia, anche se Maeve prende il suo nome da un guerriero irlandese. Inoltre, entrambi i personaggi indossano intricate armature metalliche, e brandiscono una spada come arma preferita. Maeve funge anche da bussola morale dei Sette, proprio come Wonder Woman che resta uno dei membri più coscienziosi della Justice League. Insomma, la creazione di BossLogic non è solo una semplice fan art, ma è anche un promemoria sui chiari parallelismi tra i due personaggi.

The Boys fonde in un certo qual senso il mondo Dc e quello Marvel, e come ci ha già assicurato Kripke, la terza stagione di The Boys sarà ancora più pazzesca.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2