The Boys, nella terza stagione assisteremo alla clonazione di Homelander?

The Boys, nella terza stagione assisteremo alla clonazione di Homelander?
di

La seconda stagione di The Boys si è conclusa con un Homelander in condizioni non esattamente ottimali, quantomeno sotto l'aspetto psicologico: il golden boy della Vought sembra ormai aver perso il controllo, viaggiando a gonfie vele verso un delirio di onnipotenza pronto ad esplodere. Come potrebbe andare peggio di così?

È qui che entra in gioco Stan Edgar: secondo alcune teorie dei fan, infatti, il personaggio di Giancarlo Esposito potrebbe prendere una decisione che creerebbe un bel po' di scompiglio nella nuova stagione dello show (durante la quale, ricordiamo, assisteremo anche all'esordio del Soldier Boy di Jensen Ackles).

Con Black Noir momentaneamente fuori combattimento dopo lo scontro con Starlight e Queen Maeve, infatti, il numero uno di Vought potrebbe decidere di clonare Homelander per sostituire momentaneamente e all'insaputa di tutti il membro dei Sette ancora in coma. Le cose, ovviamente, non tarderebbero a prendere una brutta piega, con Queen Maeve e Starlight immediatamente sospettose, il vero Black Noir pronto a risvegliarsi e un Homelander che difficilmente prenderebbe bene tutto ciò.

Naturalmente si tratta di semplici teorie: per scoprire come andranno realmente le cose non resta che attendere l'esordio dei nuovi episodi della serie su Prime Video. Stando alle ultime indiscrezioni, intanto, pare che la terza stagione di The Boys possa tornare ad affrontare argomenti come razzismo e mascolinità tossica.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
3