The Continental: Ian McShane non comparirà nella serie tv spin-off di John Wick

The Continental: Ian McShane non comparirà nella serie tv spin-off di John Wick
di

Nel corso di una recente intervista concessa al sito Rotten Tomatoes, l'attore Ian McShane ha dichiarato che non tornerà a vestire i panni di Winston in The Continental, la serie tv spin-off della saga cinematografica di John Wick.

L'anno scorso c'erano stati dei rumor circa il potenziale arruolamento di McShane anche per la serie televisiva, ma l'attore adesso lo ha smentito abbastanza categoricamente. Queste le sue parole:

"No, non parteciperò alla serie televisiva. Ho dato la disponibilità per fare la voce fuori campo, ma non reciterò. Ne ho già parlato con chi di dovere."

Sebbene alcuni personaggi familiari del film potrebbero apparire nella serie (si vocifera addirittura un cameo dello stesso Keanu Reeves), l'attore Carmi Zlotnick ha confermato che il protagonista di The Continental sarà una figura del tutto nuova: "Non sarà un assassino all’inizio. Non voglio rivelare troppo, ma si tratta di qualcuno che è nuovo per quel mondo. La sua storia d’origine, quando si torna all’inizio, a lui sconosciuta, ha alcuni legami con l'universo di John Wick".

The Continental si concentrerà sugli affari interni all’esclusivo Continental Hotel, sede e rifugio di numerosi assassini. Come precedentemente riportato, Chris Collins è stato ingaggiato come showrunner della serie, che sarà prodotta dalla Thunder Road Pictures di Basil Iwanyk e da Chad Stahelski, Derek Kolstad, insieme a Collins, David Leitch e Keanu Reeves.

L'attore tornerà in John Wick 3: Parabellum. Il film, scritto da Derek Kolstad e diretto da Chad Stahelski, arriverà nelle sale cinematografiche dal 17 maggio 2019. Nel cast della pellicola ci sono, oltre ovviamente a Keanu Reeves, anche Halle Berry, Angelica Huston, Jason Mantzoukas, Asia Kate Dillon, Hiroyuki Sanada, Mark Dacascos, Tiger Hu Chen, Yayan Ruhian, Cecep Arif Rahman, Lance Reddick e Ruby Rose, quest'ultima già presente in John Wick: Capitolo 2.

FONTE: RT
Quanto è interessante?
2