The Crown 3: Olivia Colman spiega perché ci sarà un errore di coerenza narrativa

The Crown 3: Olivia Colman spiega perché ci sarà un errore di coerenza narrativa
di

La terza stagione di The Crown avrà una nuova protagonista, Olivia Colman, che sostituirà Claire Foy nei panni della Regina Elisabetta II a causa del salto temporale previsto. L'attrice, premio Oscar per la sua interpretazione ne La Favorita ha raccontato che ci sarà un errore di coerenza interna e ne ha spiegato i motivi.

L'errore in questione è abbastanza significativo, soprattutto per i più attenti ai dettagli, e riguarda il colore degli occhi di Elisabetta. Nelle prime due stagioni della serie targata Netflix abbiamo potuto ammirare gli occhi blu di Claire Foy, ma c'è un problema. Quelli della Colman sono marroni.
La soluzione può sembrare facile e immediata, in fondo basterebbe un paio di lenti a contatto colorate e la coerenza narrativa verrebbe mantenuta. Ma c'è un imprevisto, per il quale possiamo senza dubbio perdonare Olivia Colman: le sue palpebre.

L'attrice ha infatti confessato a US Vogue di avere delle "palpebre davvero forti", che hanno reso impossibile l'uso delle lenti nonostante i vari tentativi effettuati. "Era come fare un esorcismo, 'tienimi ferma e spingila dentro!". Nei giorni scorsi, la Colman ha raccontato anche del suo incontro con la vera Regina Elisabetta II.

In attesa del 17 novembre, il giorno in cui arriveranno i nuovi episodi della serie, è stata anche confermata la presenza di Gillian Anderson, che sarà la Lady di Ferro Margaret Thatcher.

Quanto è interessante?
2