The Crown 4: il dramma di Carlo e Diana e lo scontro tra Elisabetta e la Thatcher

The Crown 4: il dramma di Carlo e Diana e lo scontro tra Elisabetta e la Thatcher
di

Domani arriverà su Netflix la quarta stagione di The Crown che sarà ambientata negli anni '80. Questa serie affronterà un periodo molto complesso della storia inglese dominata da Margaret Thatcher ma, anche il matrimonio di Carlo e Diana.

Mentre milioni di persone in tutto il mondo ha sognato nel 1981 per le nozze principesche, The Crown ha tentato di affrontare nel modo più verosimile possibile il complesso rapporto della coppia sin dall'inizio della loro unione. Peter Morgan a riguardo ha detto: "È stato molto difficile scrivere le battute iniziali del rapporto di Carlo e Diana e l'innocenza iniziale di quella relazione che poi si è rivelata una vera e propria tragedia. Sono stati infelici praticamente per tutto il tempo".

"Il Carlo che vediamo nella quarta stagione è un uomo che cerca disperatamente di uscire da questo casino", ammette la star Josh O'Connor; è spinto dal dovere di sposare una donna che non è del tutto sicuro di volere, e sia lui che Diana pagheranno per questo. "Queste sono due anime molto perse...Entrambi avevano bisogno di qualcosa che non potevano darsi a vicenda, e non ha mai funzionato tra di loro".

Gillian Anderson si unisce al cast della quarta stagione nei panni del controverso Primo Ministro inglese Margaret Thatcher, che ha supervisionato un'era particolarmente tumultuosa nella storia britannica e ha avuto una relazione notoriamente gelida con la regina Elisabetta. "A prima vista, Elizabeth e Margaret dovrebbero andare d'accordo", osserva la star Olivia Colman. "Hanno la stessa età, la stessa spinta, la stessa devozione ai loro padri, la stessa etica del lavoro. Ma non sono in grado di farlo. Non è mai nata la bella amicizia in cui la regina sperava sia all'inizio".

Se siete curiosi di scoprire di più su questa nuova stagione della serei Netflix, date un'occhiata alla nostra recensione di The Crown 4.