Netflix

The Crown 4: sarà guerra tra Elizabeth e Margaret Thatcher, ma Diana?

The Crown 4: sarà guerra tra Elizabeth e Margaret Thatcher, ma Diana?
di

Da domani su Netflix arriverà la quarta stagione di The Crown, forse la più acclamata serie televisiva mai prodotta dal servizio di streaming on demand.

Arrivata ad un nuovo punto saliente della storia inglese, la serie promette grossi cambiamenti nella famiglia reale principalmente grazie a due grossi arrivi sulla scena politica britannica: Margaret Thatcher e Diana Spencer, interpretate rispettivamente da Gillian Anderson e Emma Corrin.

Per quanto riguarda Lady Diana, The Crown non eviterà le difficili sfide che lei e il principe Charles hanno dovuto affrontare sin dall'inizio, come ha voluto precisare lo sceneggiatore nonché produttore esecutivo Peter Morgan. "È molto difficile scrivere l'inizio innocente di una relazione quando sai quanto tragicamente è destinata a finire, e quanto le due parti siano state infelici per tutto il tempo." Il Charles che vedremo nella quarta stagione è "un uomo che cerca disperatamente di uscire da questo casino", ammette la star Josh O'Connor. "Il dovere lo spinge a sposare una donna che non è del tutto sicuro di volere, e sia lui che Diana ne pagano il prezzo. Si tratta di due anime molto perse ... Entrambi avevano bisogno di qualcosa che non potevano darsi a vicenda, e non ha funzionato."

Per quanto riguarda il conflitto tra la regina e la Thatcher: "A prima vista, Elizabeth e Margaret dovrebbero andare d'accordo", ha osservato la star Olivia Colman. “Hanno la stessa età, la stessa spinta, la stessa devozione ai loro padri, la stessa etica del lavoro. Ma d'accordo non andranno mai. Il loro rapporto non sarà la bella amicizia in cui la regina spera all'inizio." E la Anderson è assolutamente d'accordo: "Lì dove la regina non fa nulla, la Thatcher interviene." E a quanto pare queste differenze porteranno a seri scontri tra le due parti.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla recensione di The Crown 4, che abbiamo visto in anteprima.

FONTE: TV Line
Quanto è interessante?
1