Dopo The Crown, arriva Becoming Elizabeth, serie Starz su Elisabetta I

Dopo The Crown, arriva Becoming Elizabeth, serie Starz su Elisabetta I
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il successo di The Crown, con la terza stagione disponibile su Netflix e la quarta già in cantiere, dimostra che le vite delle regine d'Inghilterra si prestano bene agli adattamenti per lo schermo. Starz ha ordinato così la produzione di Becoming Elizabeth, serie dedicata a Elisabetta I, che regnò dal 1558 al 1603.

La serie, ideata e scritta dalla pluripremiata autrice televisiva Anya Reiss (Spur of the Moment, The Acid Test), sarà composta da otto episodi e racconterà, secondo Starz, "l'affascinante storia degli anni giovanili della regina più iconica dell'Inghilterra".

"Molto prima di salire al trono, la giovane Elisabetta Tudor era un'adolescente orfana coinvolta nella politica politica e sessuale della corte inglese. Senza un chiaro erede, la morte del re Enrico VIII mette in moto una pericolosa lotta per il potere. I suoi figli si ritrovano in una partita tra le grandi famiglie dell'Inghilterra e le potenze dell'Europa che lottano per il controllo del paese."

Il cammino verso la corona per Elisabetta è lastricato di intrighi, minacce e tradimenti. Sarà "un'Elizabeth come non l'avete mai vista prima, un'adolescente che cerca la sua strada in un mondo infido, e nelle mani di Anya è un personaggio davvero elettrizzante" ha dichiarato il produttore George Ormond.

Per Becoming Elizabeth Anya Reiss avrà una squadra di scrittrici tutta al femminile, con la presenza tra le altre di Emily Ballou, Anna Jordan (Succession) e Suhayla El- Bushra.

Il regno di Elisabetta I ha caratterizzato il XVI secolo, così come quello di Elisabetta II ha segnato il Novecento. Leggi qui la recensione della terza stagione di The Crown.

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
1