The Crown, Josh O'Connor indignato: 'La richiesta di inserire il disclaimer è oltraggiosa'

The Crown, Josh O'Connor indignato: 'La richiesta di inserire il disclaimer è oltraggiosa'
di

La richiesta di aggiungere un disclaimer all'inizio di ogni episodio di The Crown non è stata presa particolarmente bene dai protagonisti dello show: gli attori impegnati della serie Netflix, così come la produzione stessa, sono convinto che non ci sia bisogno di ricordare agli spettatori di non star guardando un documentario.

La polemica, comunque, non sembra arrestarsi: dopo la secca smentita di Netflix anche la star della serie Josh O'Connor (il Principe Carlo di The Crown) ha ribadito con fermezza di ritenere addirittura offensiva la richiesta pervenuta dal segretario alla cultura britannico.

"Siamo stati leggermente delusi dal nostro segretario alla cultura, il cui compito sarebbe quello di promuovere la cultura. La mia opinione è che sia oltraggioso il fatto che abbia detto ciò che ha detto. In particolar modo di questi tempi, con il mondo delle arti in ginocchio, credo sia stato davvero un colpo basso. Personalmente credo che gli spettatori capiscano. Devi mostrare rispetto nei loro confronti, capire che sono abbastanza intelligenti da comprendere che ciò che vedono è un lavoro di finzione" sono state le parole di O'Connor.

Una replica che, dunque, non sembra lasciare troppo spazio di manovra: nessun disclaimer verrà introdotto durante gli episodi della serie sulla Royal Family. Nei giorni scorsi, comunque, Helena Bonham Carter ha ribadito agli spettatori di non considerare The Crown un documentario.

FONTE: eonline
Quanto è interessante?
1