The Crown, il principe Harry segue la serie su Netflix: "Ecco chi potrebbe interpretarmi"

The Crown, il principe Harry segue la serie su Netflix: 'Ecco chi potrebbe interpretarmi'
di

Pur avendo lasciato da tempo Buckingham Palace e dintorni, il principe Harry resta pur sempre il figlio di Carlo e di Lady Diana, ed è il primo esponente della famiglia reale britannica ad ammettere apertamente di guardare The Crown. Intervenuto al Late Late Show con James Corden sulla CBS, Harry ha parlato del suo rapporto con la serie Netflix.

"Non pretendono di essere realistici. È immaginaria" ha raccontato il principe Harry, facendo riferimento anche alla spinosa questione del disclaimer. "Ma è vagamente basata sulla realtà. Certo, non è strettamente accurata, ovviamente no, ma in modo approssimativo ti dà una vaga idea di quello stile di vita, delle pressioni di mettere il dovere e il servizio al di sopra della famiglia e tutto il resto, e di cosa può derivarne."

Harry ha anche parlato di quale attore vorrebbe che lo interpretasse in The Crown. Dipendesse da lui, ha spiegato, la scelta ricadrebbe su Damian Lewis, nonostante quest'ultimo, visto anche in Homeland e Billions, abbia ben 14 anni più di lui.

"Damian Lewis nei tuoi panni e io in quelli di William" ha scherzato James Corden. "Beh, non è proprio un casting perfetto, ma è un casting" è stato al gioco il principe Harry.

Per altri approfondimenti sugli attori di The Crown, rimandiamo alle reazioni di Gillian Anderson dopo la nomination ai Golden Globes.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
3