INFORMAZIONI SCHEDA
di

È grazie all'Hollywood Reporter che possiamo annunciarvi l'arrivo di The Cuphead Show, serie animata sviluppata da Netflix e da King Features Syndicate basata sull'omonimo videogioco capolavoro run'n'gun sviluppato da MDHR e uscito dopo lunga attesa nel 2017, di cui è in arrivo anche un corposo DLC.

Il videogioco è interamente creato con uno splendido stile che ricorda i cartoni animati Flesicher degli anni '30, con la stessa grafica sgranata dell'epoca ma revisionata a colori, curati fin nei minimi dettagli per richiamare quelle atmosfere e quelle sensazioni, che tornano vivide e pulsanti anche grazie a una colonna sonora eccezionale. Nel gameplay, poi, bisogna sostanzialmente combattere contro una marea di boss uno più eccentrico e meraviglioso dell'altro.

Cuphead ha comunque anche una storia, che è quella dei fratelli Cuphead e Mugmun, che vivono insieme a Nonno Bricco nell'Isola Calamaio. Perdutisi nel bosco come dei moderni Hansel & Gretel, i due raggiungono il Casinò del Diavolo, dove quest'ultimo, dopo una serie di vittorie truccate dei due, decide di proporgli un patto: un ultimo tiro vittorioso ai Dadi per avere tutti i soldi del mondo, pretendendo "soltanto" l'anima dei fratelli in caso di sconfitta. Ovviamente perdono e decidono di chiedere a Stana una soluzione alternativa, trovandosi costretti a girare in lungo e in largo l'Isola Calamaio per catturare le anime degli abitanti del posto. Questa dovrebbe essere anche la storia della serie animata, che approfondirà però i personaggi e le loro relazioni.

A produrre The Cuphead Show troveremo C.J. Kettler (Carmen Sandiego), mentre i creatori del videogioco, i fratelli Chad e Jared Moldenhauer, lavoreranno come produttori esecutivi tramite MDHR. La King Features detiene tra le sue proprietà anche Braccio di Ferro, Garfield e Archie, tutte IP che potrebbe rilanciare in stile animato in futuro.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
12
The Cuphead Show, Netflix annuncia la serie animata dedicata all'omonimo videogioco!