Marvel

The Defenders: ecco perchè dovrebbero essere inclusi nel MCU

The Defenders: ecco perchè dovrebbero essere inclusi nel MCU
di

Marvel Studios in questo periodo ha un gran bel da fare. Nel corso dei prossimi dieci mesi, il gruppo guidato da Kevin Feige lancerà almeno altre cinque serie su Disney+ e poi altri tre film, compreso l'attesissimo Spider-Man 3. Secondo molti, il prossimo passo della casa di produzione sarà quello di riportare in auge The Defenders.

Ormai conoscete tutti la storia: anni fa, la Marvel Television voleva avere a tutti i costi la sua versione degli Avengers. Le sono stati assegnati dai piani alti una manciata di personaggi ragionevolmente popolari con cui lavorare e così abbiamo assistito poi al lancio di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Punisher. Purtroppo questi show non hanno ottenuto i risultati sperato ed in brevissimo tempo sono stati cancellati.

Diciamo che uno dei grossi limiti di queste serie erano i budget notevolmente ridotti rispetto agli acclamatissimi film Marvel e questo costringeva i creatori a dar vita a della narrazioni piuttosto rischiose. Si trattava per lo più di personaggi appositamente pensati per adulti che però pian piano hanno saputo far breccia nel cuore degli spettatori e molti sperano che prima o poi questi possano rientrare a pieno titolo nel Marvel Cinematic Universe. Insomma, sembra che la reintroduzione dei The Defenders sia qualcosa di cui presto o tardi Kevin Feige dovrà occuparsi. Voi cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti.

Quanto è interessante?
3