The Defenders, spariscono anche gli avatar su Netflix: l'addio è sempre più vicino

The Defenders, spariscono anche gli avatar su Netflix: l'addio è sempre più vicino
di

Daredevil e gli altri show Marvel stanno per lasciare Netflix e così pian piano ogni traccia degli eroi sta scomparendo dal gigante rosso. Come molti utenti hanno notato, sulla piattaforma streaming non sono nemmeno più disponibili i loro avatar.

La data prescelta per questo addio è il prossimo 1 marzo ma per il momento, ancora non è chiaro quando questi show confluiranno nel catalogo di Disney+ che attualmente detiene tutti i prodotti targati Marvel Cinematic Universe. Questo addio a Netflix rientra nel più ampio progetto di Kevin Feige di riunificare tutti gli show in un'unica bandiera, desiderio dimostrato anche dall'apparizione di Charlie Cox in Spider-Man: No Way Home.

Non è ancora chiaro quando il nostro amatissimo Daredevil riuscirà ad avere una produzione tutta sua ma per ora, tutto sembra tacere su quel fronte. Pare chiaro che gli altri Defenders meritino di entrare a pieno titolo nel MCU proprio come Matt Murdock, ma sebbene da mesi ormai si rincorrano voci sul loro contro, non si hanno certezze in merito al loro possibile coinvolgimento in nuove produzioni. Proprio in tal senso, qualche tempo fa vi abbiamo parlato del reboot di Iron Fist, show che però non ha ancora trovato conferme ufficiali da parte dei piani alti della Marvel. Staremo a vedere cosa accadrà nel prossimo futuro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2