Netflix

The End of the F***ing World: quando uscirà la seconda stagione?

The End of the F***ing World: quando uscirà la seconda stagione?
di

The End of the F***ing World, serie tv teen dark inglese, ha riscosso il favore del pubblico sin da subito. Lo show è stato distribuito su Netflix nel mese di gennaio del 2018, ma quando vedremo gli episodi della Stagione 2 sulla piattaforma streaming? Facciamo un po' di chiarezza.

La scorsa estate il prodotto è stato rinnovato per una seconda stagione e la sceneggiatura affidata sempre a Charlie Covell, che aveva già scritto gli episodi del primo capitolo.

La storia è l'adattamento dell'omonima graphic novel di Chuck Forsman, e racconta la storia di due adolescenti disadattati, la ribelle Alyssa e l'aspirante omicida James, che intraprendono un viaggio folle per cercare di ritrovare il padre della ragazza.

A interpretare i due protagonisti troviamo gli attori inglesi Ales Lawther, già protagonista della terza stagione di Black Mirror e recentemente del film Freak Show, e Jessica Barden, nel cast della prima stagione di Penny Dreadful.

Non si sa ancora nulla su quando arriveranno i nuovi episodi di The End of the F***ing World, ma in base ad alcune informazioni sui tempi di realizzazione della prima stagione è possibile fare alcune ipotesi sul periodo in cui lo show tornerà su Netflix.

Le prime puntate sono state trasmesse sul Channel 4 il 24 ottobre 2017, per poi arrivare sulla piattaforma di streaming il 5 gennaio 2018, a pochi mesi di distanza. Secondo Ian Katz, il responsabile del canale inglese, anche gli episodi del nuovo capitolo saranno prima disponibili su Channel 4 e soltanto dopo più di un anno su Netflix, almeno nel Regno Unito. Nel resto dei Paesi il tempo di attesa per guardare lo show in streaming probabilmente sarà più breve, e bisognerà attendere soltanto fino al 2020.

Di certo sappiamo che le riprese della seconda stagione sono già cominciate il 4 marzo scorso, grazie all'account di Netflix che ha pubblicato una foto dal set in cui si vedono Jessica Barden e la prima pagina della sceneggiatura.

Per quanto riguarda il cast, oltre agli immancabili due protagonisti, probabile il ritorno del personaggio del padre di James, Phil, la mamma di Alyssa, Gwen, e lo sfortunato patrigno della ragazza, Tony, e forse anche delle due detective Gemma Whelan e Wunmi Mosaku.

Nel finale di stagione i due fuggitivi erano stati scoperti e inseguiti, ma non si sa se il colpo di pistola con cui si era concluso l'episodio aveva o no colpito James. Quest'ultimo, infatti, per proteggere Alyssa da un uomo che stava cercando di violentarla, si era macchiato di omicidio e per questa ragione i due avevano cominciato a scappare. Alla fine, però, erano stati raggiunti dalle forze dell'ordine che hanno cercato di fermare il ragazzo.

Se la prima stagione era molto fedele alla graphic novel di origine, la seconda parte della storia potrà lasciare campo libero alla fantasia dello sceneggiatore Charlie Covell.

Nell'attesa di maggiori informazioni potete leggere la recensione di The End of the F***ing World Stagione 1 sul nostro sito.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
2