Marvel

The Falcon and The Winter Soldier: Anthony Mackie considera essere Falcon il 'suo Oscar'

The Falcon and The Winter Soldier: Anthony Mackie considera essere Falcon il 'suo Oscar'
di

Anthony Mackie è cosi orgoglioso del ruolo di Sam Wilson/Falcon nel Marvel Cinematic Universe che l'ha definito il suo Oscar in una recente intervista con Vanity Fair. Nella chiacchierata l'attore ha parlato dei ruoli più importanti nella sua carriera, da 8 Mile all'MCU e ora il ritorno in The Falcon and The Winter Soldier.

"Quando ho scoperto Falcon, quando ho avuto l'opportunità d'incontrare i fratelli Russo e Nate Moore nella piscina di un hotel a caso di Los Angeles, mangiando insalata mista... quando ho iniziato tutto questo, dissi al mio agente 'volevo fare un western'. Perché sono cresciuto amando Clint Eastwood e tutti i suoi western, Gunsmoke e Silverado. Volevo essere un supereroe [...]" ha dichiarato la star, presente anche nell'ultima stagione di Black Mirror.

"Inoltre ero molto arrabbiato perché Morgan Freeman aveva preso il ruolo in Gli spietati che avrei dovuto avere io" scherza Mackie "Ma avrò il mio western con Clint Eastwood; è stato monumentale. Falcon è stato il mio Oscar. Sento che ci sono pochi premi che potrebbero giustificare una carriera, un insieme di lavori, il modo in cui Marvel mi ha affidato questo personaggio".
In conclusione Anthony Mackie ha confidato:"Non solo per la comunità afroamericana ma anche per la comunità di reduci in generale. Penso che ciò che rappresenta quel personaggio, non solo per la Marvel ma per l'America, sia molto importante. Sono molto onorato d'interpretare quel ruolo".
Per quanto riguarda lo show su Disney+, The Falcon and The Winter Soldier rispetterà la timeline dell'MCU; nella serie tornerà un villain di Captain America.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2