Marvel

The Falcon & the Winter Soldier divisa in due parti? Un rumor poco credibile, ecco perché

The Falcon & the Winter Soldier divisa in due parti? Un rumor poco credibile, ecco perché
di

Dopo le recenti voci sulla possibile presenza di Evan Peters nel cast di WandaVision, ecco arriva in rete un nuovo rumor su un'altra serie Marvel in arrivo su Disney+, The Falcon and The Winter Soldier. Questa volta, però, si tratterebbe di un'indiscrezione priva di fondamento.

Grace Randolph, giornalista ripresa in questi giorni dalla regista Cathy Yan per aver diffuso notizie non veritiere sulla produzione di Birds of Prey, ha infatti affermato che Disney starebbe considerando di dividere la serie con Anthony Mackie e Sebastian Stan in due parti per via del blocco delle riprese.

Tuttavia, oltre a provenire da una fonte che in passato ha ricevuto diverse smentite, il rumor non sembra attendibile per diversi motivi: come fa notare Jeremy Conrad di MCU Cosmic, infatti, le serie dei Marvel Studios saranno composte in totale da 6 episodi (tranne Loki, che parrebbe divisa in due parti da 6 episodi) e sarebbe quanto meno peculiare pubblicarne metà nel 2020 e il resto nel 2021. Inoltre, aggiungiamo noi, non vi è certezza che i Marvel Studios abbiano diviso il calendario della produzione in base all'ordine cronologico delle puntate.

Con l'arrivo delle prime linee guide per il ritorno sul set, consegnate oggi anche dalle unioni sindacali degli studios di Hollywood, le riprese di The Falcon and the Winter Soldier dovrebbero dunque ripartire il mese prossimo in vista di una regolare uscita ad autunno 2020 (la data di uscita ufficiale non è ancora stata rivelata).

In attesa di novità, vi lasciamo al video di presentazione di U.S. Agent pubblicato di recente dalla Casa delle Idee.

Quanto è interessante?
3