Marvel

The Falcon and the Winter Soldier, tutti i riferimenti agli X-Men nel terzo episodio

The Falcon and the Winter Soldier, tutti i riferimenti agli X-Men nel terzo episodio
di

Dopo la psicosi collettiva causata da WandaVision, anche The Falcon and the Winter Soldier ha deciso di stuzzicare i fan Marvel con un po' di riferimenti ben piazzati agli X-Men, il cui arrivo nell'MCU è atteso ormai come l'acqua dagli assetati. Avete notato, ad esempio, tutti gli easter-egg presenti nel terzo episodio dello show?

La prima strizzata d'occhio è ovviamente la presenza stessa del Principato di Madripoor, luogo strettamente connesso alle varie pubblicazioni cartacee relative ai Mutanti: i nostri eroi si recano da quelle parti e lo fanno ovviamente sotto copertura. Ma non avete notato qualcosa di strano nei loro outfit?

Anthony Mackie e Sebastian Stan, con quest'ultimo che ha recentemente risposto alle polemiche sul titolo di The Falcon and the Winter Soldier, indossano infatti degli abiti che ricordano molto da vicino quelli di Snap Wilson e soprattutto di Conrad Mack, personaggio in parte mutante. Si passa dunque all'apparizione di Selby, probabilmente il primo personaggio precedentemente di proprietà Fox a comparire nel Marvel Cinematic Universe.

Non solo: nell'episodio si fa infatti riferimento al Princess Kitty, un locale di proprietà di un tale Patch... Ovvero l'identità segreta assunta da Wolverine durante la sua permanenza a Madripoor! Coincidenze? Noi non crediamo! Mutanti a parte, comunque, Emily VanCamp ha detto la sua sull'identità del Power Broker.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3