The Falcon and The Winter Soldier, Sebastian Stan: "Ecco in cosa è diverso da WandaVision"

The Falcon and The Winter Soldier, Sebastian Stan: 'Ecco in cosa è diverso da WandaVision'
di

Come anticipato da svariati poster, trailer e promo e dai nuovi episodi di Marvel Studios Legends, tra due settimane debutterà finalmente su Disney+ The Falcon and The Winter Soldier. Ma dopo WandaVision, cosa ci possiamo aspettare dalla prossima serie Marvel?

A giudicare da quanto anticipato da uno dei due protagonisti dello show, Sebastian Stan, la differenza maggiore tra la prima e la seconda serie tv prodotta dai Marvel Studios per Disney+ risiederà nel tono.

"Credo che WandaVision sia uno show tremendamente interessante e differente da ciò che abbiamo visto finora in casa Marvel, e da un punto di vista tonale, è in un mondo tutto suo" ha spiegato l'interprete di Bucky Barnes a.k.a. il Soldato d'Inverno "Ma penso che anche noi siamo un po' in mondo tutto nostro per quanto riguarda il tono, come lo sono stati d'altronde tutti i film del franchise di Captain America, come The Winter Soldier e Civil War. Noi seguiremo quel tipo di approccio, che credo sia più concreto e relazionabile".

E su ciò che vedremo nello show, Stan afferma: "È una continuazione della storia, e finalmente abbiamo abbastanza tempo per conoscere meglio questi personaggi. Prima non avevamo avuto modo di comprendere appieno da dove vengono, ed è stato bello avere la possibilità di affrontare tutto questo con un tono simile a quello dei film, tra azione ed esplorazione dei personaggi".

E allora non resta che attendere il primo appuntamento con The Falcon and The Winter Soldier, che sarà il 19 marzo su Disney+.

FONTE: The Direct
Quanto è interessante?
2