Netflix

The Fall of the House of Usher, via alle riprese della serie Netflix di Mike Flanagan

The Fall of the House of Usher, via alle riprese della serie Netflix di Mike Flanagan
di

Grazie alle foto pubblicate da Kate Siegel, sappiamo che sono iniziate le riprese sul set di The Fall of the House of Usher, la serie Netflix di 8 episodi del regista Mike Flanagan che sbarcherà su Netflix dopo il recente successo di un'altra sua creazione, Midnight Mass.

La serie era stata annunciata lo scorso ottobre da Netflix e sarà tratta dall'omonimo romanzo del 1839 di Edgar Allan Poe. Non è ancora nota la data in cui lo show debutterà in streaming, ma di certo sappiamo che le riprese sono iniziate.

Nelle foto pubblicate da Kate Siegel nel tweet che potete vedere a fine articolo, vediamo l'attrice di fronte a uno dei classici cartelli che segnalano i camerini degli attori, nel dettaglio quello che riporta il nome di Rahul Kohli. La foto conferma dunque l'avvio delle riprese sul set della serie Netflix. La partecipazione di entrambi nel cast di The Fall of the House of Usher era già nota da fine 2021.

Kate Siegel, moglie di Flanagan, ha collaborato spesso con lui nel corso della sua carriera da regista: da Oculus e Il terrore del silenzio fino ai più recenti Il gioco di Gerald e la serie antologica The Haunting, Siegel ha lavorato spesso con Flanagan e avrà un ruolo (che non è ancora stato reso noto) anche in The Fall of the House of Usher. Anche Rahul Kohli ha già lavorato con Flanagan, sia in The Haunting of Bly Manor che in Midnight Mass.

L'attrice accompagna le foto con la frase "Ogni nuovo viaggio inizia con un piccolo passo" mentre Kohli risponde in un tweet: "Ok, adesso sento che stiamo per fare uno show insieme!"

Anche Mark Hamill sarà nel cast di The Fall of the House of Usher: il suo è stato uno dei primi nomi annunciati dal celebre creatore e regista horror a fine 2021, insieme a quelli di Frank Langella, Carla Gugino, Mary McDonnell e Carl Lumbly.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
4