The Flash 4: cambia il titolo della season premiere: da "Rebirth" a "Reborn"!

di

Nonostante le mille speculazioni, The Flash stagione 4 NON adatterà l'arco narrativo dei fumetti intitolato "Rebirth". Per fugare ogni dubbio anche il titolo della premiere è stato cambiato.

Il 10 ottobre prossimo vedremo tornare Barry Allen in azione. Anche se molte sono state le voci circolate sul possibile arco narrativo della nuova stagione, è ufficiale che non sarà "Rebirth" il plot della season 4 dedicata alle avventure del Velocista Scarlatto di Grant Gustin.

E dunque non vedremo sul piccolo schermo l'adattamento della serie limitata a fumetti Rebirth del 2009. Barry tornerà dalla Speed Force, ma la versione televisiva differirà notevolmente dai comics.

"Non faremo Rebirth basandoci su quello specifico titolo (cartaceo)," ha detto il produttore esecutivo Andrew Kreisberg a EW. "Volevamo chiamare la premiere Rebirth ma poi ci siamo resi conto che tutti pensavano che avremmo raccontato la storia dei fumetti, non è così e quindi abbiamo modificato il titolo in The Flash Reborn."

Ecco come dovremo invece aspettarci il Flash che uscirà dalla Forza della Velocità:

"L'esperienza nella Speed Force è stata una sorta di battesimo per lui," ha continuato Kreisberg. "L'esperienza ha lavato via un sacco di quelli che considerava essere i suoi peccati, gli ha chiarito la mente dai dubbi, dalle paure e dal senso di colpa e adesso amerà di nuovo vestire i panni di Flash."

"Non è nei titoli (delle serie sorelle), ma anche per Supergirl e Arrow la stagione entrante sarà una sorta di rinascita come per The Flash. Tutti loro ricominciano, in qualche modo, da capo. Per Flash è la quarta stagione e lui sta davvero abbracciando l'identità dell'eroe dei fumetti, quello che padroneggia perfettamente i suoi poteri e possiede la maturità emotiva del Barry Allen dei comics."

Delusi o curiosi? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
3