The Flash 4: gli interpreti di Cisco e Iris ci parlano di DeVoe, il Pensatore!

di
L’episodio di The Flash trasmesso la scorsa notte si è concluso con un evento molto importante per il nostro velocista scarlatto, ma la scena in questione è stata molto diversa da come i fan se l’aspettavano. Sentiamo cosa ne pensa il cast del serial!

Attenzione possibile Spoiler

Dopo aver brancolato nel buio a lungo, Barry Allen/The Flash (Grant Gustin) e Joe West (Jesse L. Martin) hanno finalmente rintracciato il villain di questa stagione, Clifford DeVoe/The Thinker (Neil Sandilands), e l’hanno raggiunto presso la propria abitazione. Una volta faccia a faccia, i due componenti del Team Flash hanno però scoperto che questo misterioso individuo non è esattamente come credevano...

Dal momento che Barry è alle prese coi nuovi metaumani creati al suo ritorno e soprattutto con l’imminente matrimonio con Iris West (Candice Patton), la ricerca di DeVoe avrà un certo peso sul personaggio. Durante una recente intervista, Patton si è espressa proprio sull’argomento: “Lo farà impazzire, perché pensa di sapere tutto su questo tizio, che invece non è esattamente nelle condizioni che si aspettava. Lo spingerà a compiere cose che potrebbero metterlo nei guai. DeVoe è straordinariamente intelligente ed è sempre sempre tre, quattro o anche cinque passi avanti a Barry ed il resto del Team Flash. Di conseguenza, dovranno impegnarsi davvero molto per cercare di superarlo.

Ma è possibile che questa situazione possa danneggiare il rapporto fra Barry e Iris? L’attrice ha anticipato che, in effetti, questa circostanza sarà piuttosto problematica per il suo personaggio: “È preoccupate per Iris. Credo pensi che Barry dovrebbe fare un passo indietro, altrimenti potrebbe cacciarsi in un sacco di guai. Non puoi perseguire la gente in quel modo. Abbiamo delle leggi. Ci sarà molta tensione, e Iris sarà avrà molto da fare con Barry che prende troppo seriamente il personaggio di DeVoe."

E come potrebbe, il nostro eroe, non prendere seriamente la minaccia rappresentata dal nuovo villain? Non solo ha creato nuovi metaumani e costretto Cisco e gli altri a riportare Barry a Central City, ma sembra avere anche un piano segreto che non promette nulla di buono...

Incalzato sull’argomento, Carlos Valdes, che nel serial interpreta il geniale Cisco, si è così pronunciato: “Fondamentalmente, DeVoe ha un piano studiano nei minimi particolari. Che se ne renda conto o meno, il Team Flash si sta già comportando come previsto dal villain e soprattutto sta cadendo nella sua trappola. Quindi il team dovrà innanzitutto capire il proprio ruolo all’interno di quel piano.

The Flash torna martedì prossimo sulla rete statunitense The CW. Avete già visionato il nuovo promo rilasciato stamani?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0