The Flash 4: Grant Gustin ci parla del dinamico duo composto da Barry e Ralph

di
Il Team Flash avrà anche perso un paio di membri fra partenze durature e brevi assenze, ma il serial non è di certo a corto di eroi. Lo scorso episodio di The Flash, ad esempio, ha visto l’esordio della nuova spalla di Barry Allen... una spalla meravigliosamente comica!

Durante una recente intervista tenuta sul set dello show, Grant Gustin ha parlato del duo composto dal suo Barry e dalla new entry Ralph Dibny/Elongated Man, il personaggio interpretato da Hartley Sawyer che, a detta dell’attore, potrebbe ricordare agli spettatori un altro attore comico.

Sono convinto che abbiano fatto tutti questo paragone. Hartley è quasi un giovane Jim Carrey. Sul set l’hanno notato subito, grazie a movenze ed espressioni comiche che riesce ad assumere. È un vero esperto, un attore di talento, perciò è divertente averlo acconto sul set.

Ma per quanto Gustin possa trovare spassosa la presenza sul set, Barry potrebbe avere qualche difficoltà con l’aspirante supereroe. Prima di diventare un metaumano, Ralph era un poliziotto corrotto e non andava affatto d’accordo con Barry. Nonostante questi trascorsi burrascosi, Gustin ha asserito che il legame fra Barry ed il collega si evolverà rapidamente.

È un lento inizio, e [Ralph] faticherà ad amalgamarsi al resto del team finché lui e Barry saranno ai ferri corti. Ma Barry è bravo a capovolgere la situazione, e quest’anno è maturato molto. […] Penso quindi che ci metterà poco a capovolgere questa situazione con Dibny. Lo farà sentire parte del team e inizierà ad addestrarlo.

Infine, Gustin ha rivelato di aver sentito la mancanza del collega Tom Felton, pertanto la presenza di Sawyer avrebbe colmato il vuoto lasciato dall’attore.

È divertente perché quest’anno ho sentito la mancanza di Julian, Tom Felton. Non è un rimpiazzo ma è bello avere attorno qualcosa che colmi quel vuoto. [Hartley] è un attore molto bravo ed è divertente lavorarci assieme.

The Flash torna martedì prossimo sulla rete The CW.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2