The Flash 4: la season premiere ha già introdotto il nuovo antagonista

di
Nella giornata di ieri la nuova season première dello show statunitense The Flash ha esordito sulla rete The CW. Già durante le scene conclusive dell'episodio, intitolato “The Flash Reborn”, è stato inoltre introdotto il nuovo antagonista che quest’anno darà parecchio filo da torcere al velocista scarlatto.

Attenzione possibile Spoiler

Interpretato da Neil Sandilands, Clifford DeVoe aka The Thinker (Il Pensatore) era già stato menzionato lo scorso anno da Abra Kadabra (David Dastmalchian), un villain proveniente dal 64° Secolo, il quale ne pronunciò il nome mentre si domandava quale fosse il nemico fronteggiato, a quel tempo, da Barry Allen. Oltre a permetterci di dare un primo sguardo al Pensatore, i momenti finali della nuova season première hanno inoltre rivelato come il suo codazzo, The Mechanic (Kim Engelbrecht), sia responsabile del “Samuroid” giunto a Central City in cerca del ‘vero’ Flash.

Ancora non sappiamo quali siano i piani del Pensatore, ma il produttore esecutivo Andrew Kreisberg ha rivelato qualche settimana fa che, diversamente dai precedenti antagonisti, DeVoe non ha alcuna intenzione di distruggere il velocista. Al contrario, il villain sembrerebbe averne bisogno per un motivo ancora ignoto. Quale potrà mai essere?