The Flash: anche Grant Gustin sulla vicenda Andrew Kreisberg

di
Andrew Kreisberg, produttore di The Flash e Supergirl, è stato sospeso dal suo ruolo a causa di molteplici accuse di abuso sessuale che gli sono state rivolte. In merito alla questione ha già espresso la sua opinione Melissa Benoist, alias Supergirl. Ora, a parlare della faccenda arriva l'interprete di Flash, Grant Gustin.

Come per la collega Melissa Benoist, Gustin ha scelto di dire la sua con un lungo post su Instagram, dove esprime profonda gratitudine per il ruolo che ricopre e riconosce delle vere eroine nelle donne che hanno avuto il coraggio di parlare degli abusi subiti:

"Alle volte dimentico che vivo in un mondo dove non tutti hanno gli stessi diritti e privilegi che ho io. Mi rendo conto che è il mio stesso stato di privilegiato a fare in modo che me ne dimentichi. Sentire diversi uomini, ripetutamente, specialmente nell'industria in cui lavoro, trattare le donne come se valessero meno di loro, abusando di queste sia fisicamente che emozionalmente è divenuto all'ordine del giorno.

Non va bene. Non può divenire la nostra nuova normalità. In queste ultime settimane non sono stato sicuro su cosa dire, perciò lasciate che dica questo: voglio essere migliore. Volgio essere un uomo migliore, un alleato milgiore. E soprattutto voglio che tutte le donne che fanno parte della mia vita sappiano che le ascolto, che sono con loro e le supporto.

Provo soggezione non solo verso quelle donne che hanno parlanto in queste ultime settimane, ma anche verso qualsiasi donna abbia mai fatto lo stesso. Non oso immaginare quanto terrificante debba essere stato e quanto coraggio e forza ci siano voluti. Queste donne sono delle vere supereroine, e come tali dovrebbero essere trattate. Grazie della lettura."

Come per la collega, Gustin non fa mai diretto riferimento al produttore Andrew Kreisberg, ma sorge spontaneo il collegamento con gli avvenimenti che lo riguardano. Anche l'interprete di Flash sembra deciso a cambiare le cose. Potete trovare il post originale in calce alla notizia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2

Un post condiviso da Grant Gustin (@grantgust) in data: