The Flash, bufera social: fan accusano altri attori del cast di comportamenti scorretti

The Flash, bufera social: fan accusano altri attori del cast di comportamenti scorretti
di

L'attuale clima socio-politico sta portando lentamente portando a delle rivoluzioni un po' in tutti i campi, e quello dell'intrattenimento non ne è certo esente. Su Twitter, intanto, i fan iniziano a segnalare dei comportamenti di alcune star, come quelle del cast di The Flash, che secondo loro meriterebbero particolare attenzione.

C'è aria di tempesta a Hollywood, come anche nell'Arrowverse. Dopo la débâcle sul comportamento di Lea Michele sul set di Glee, molti attori hanno iniziato ad essere scrutinati più attentamente, e in alcune istanze sono state "dissotterrate" informazioni poco rassicuranti.

Nel caso dell'Arrowverse, le ultime news hanno visto il licenziamento di Hartley Sawyer dal cast di The Flash a causa di tweet risalenti a diversi anni fa, in cui l'attore mostrava, tra gli altri, dei comportamenti razzisti e misogini, mentre negli ultimi giorni, persino l'interprete di Oliver Queen a.k.a. Green Arrow Stephen Amell sta ricevendo non poche accuse di razzismo sui social.

Nel frattempo, guadagna popolarità un thread costruito su Twitter da una fan che accuserebbe di atteggiamento discriminatorio e scorretto nei confronti della collega Candice Patton non solo Danielle Panabaker (protagonista principale delle argomentazioni presentate dall'utente), ma anche altre star degli show targati DC in onda su The CW.

Qui sotto potete trovare il primo dei tweet (tutti gli altri li vedrete a seguire cliccandovi sopra) e le risposte degli altri utenti, più o meno d'accordo (o in totale disaccordo) con le ragioni fornite dall'accusa.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
5