The Flash: ecco cosa dobbiamo aspettarci dalla stagione 5 secondo Grant Gustin

di

Il protagonista di The Flash, la serie CW sul Velocista Scarlatto, Grant Gustin, ci racconta cosa vedremo nella quinta stagione del suo serial. Allerta spoiler.

"Non voglio spoilerare troppo, ovviamente," ha detto Gustin all'ACE Comic Con di Seattle. "In realtà neanche io lo so. Quello che presumo è che vedremo ... Voglio dire, [Nora è] intrappolata nel nostro tempo. Penso che probabilmente vedremo Barry che cerca di aiutarla a trovare un modo per tornare al suo tempo. E sì, vedranno Barry e Iris che interagiscono con una versione adulta della loro bambina. Voglio dire, sarà davvero fantastico. Vedremo un nuovo velocista, quindi. Preparatevi."

Chi ha seguito la quarta stagione di The Flash sa che, inizialmente, Nora si è presentata a tutti come la "Ragazza del Mistero". Ha debuttato lo scorso anno nell'episodio crossover, quello gigantesco che riuniva tutte le serie Arrowverse, "Crisis on Earth-X". Le speculazioni, naturalmente, si sono sprecate, ma poi abbiamo capito di chi si tratta: Nora è la figlia di Barry e Iris. E il produttore esecutivo della serie, Todd Helbing, dice che l'arrivo della ragazza porterà la serie verso nuove e diverse direzioni:

"Ci piace sempre introdurre personaggi che provengono dai fumetti, ma non vogliamo fare una copia carbone degli stessi, quindi ci prendiamo la libertà di reinterpretarli e di cambiare le storie che li riguardano. Con [Nora], è il tempo da cui viene e che quello che ha fatto. Fa questo grosso errore alla fine dell'episodio - vedi in lei la grande preoccupazione per quello che ha fatto, e Barry ha già imparato le sue lezioni da viaggiatore nel tempo, quindi ora sarà interessante metterlo dalla parte opposta del problema e vedere come può aiutarla a sistemarlo."

Quanto è interessante?
5