The Flash: Jesse L. Martin prende una pausa per malattia dallo show

The Flash: Jesse L. Martin prende una pausa per malattia dallo show
di

In seguito a diverse settimana di speculazioni, TV Line ed Entertainment Weekly hanno entrambe confermato che Jesse L. Martin, interprete del Detective Joe West nella serie The Flash, prenderà un congedo per malattia per alcune settimane.

Secondo quanto riporta TV Line, durante la pausa estiva l'attore ha sofferto di un infortunio alla schiena piuttosto importante, che ha limitato la sua mobilità. Nella stagione in corso, infatti, il suo personaggio è apparso costantemente da seduto.

La quinta stagione dello show mostra le dinamiche familiari tra Barry Allen/The Flash (Grant Gustin), Iris West-Allen (Candice Patton) e la loro figlia velocista proveniente dal futuro Nora West-Allen (Jessica Parker Kennedy).

In questa nuova stagione il velocista scarlatto dovrà affrontare diversi villain tra cui Rag Doll (Troy James), personaggio descritto come un criminale danneggiato emotivamente che ha il potere di piegarsi a proprio piacimento e adattare il suo corpo in piccoli spazi; Spin, che per l'occasione sarà una donna e sarà interpretata da Kiana Madeira, e Cicada, criminale che riesce a rubare l'energia vitale delle sue vittime, utilizzandola per rigenerarsi. Nei suoi panni si calerà l'attore Chris Klein.

Nel cast dello show troviamo anche Danielle Panabaker nei panni di Caitlin Snow, Carlos Valdes nel ruolo di Cisco Ramon, Hartley Sawyer nei panni di Ralph Dibny, Danielle Nicolet nel ruolo di Cecile Horton, e Tom Cavanagh nei panni del Dr. Harrison Wells.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.