The Flash: Rag Doll si unisce al gruppo di villain della quinta stagione

The Flash: Rag Doll si unisce al gruppo di villain della quinta stagione
di

Continua ad arricchirsi la lista di nemici che Barry Allen dovrà affrontare nell'attesissima quinta stagione di The Flash. In data odierna è stata infatti confermata la presenza di Rag Doll, un supercriminale apparso per la prima volta durante la Golden Age dei fumetti DC nel lontano 1942.

La notizia arriva da un report di The Hashtag Show, secondo cui i produttori sono alla ricerca di un giovane attore per la parte di Peter Markel, alter ego del villain in questione. La versione che sarà trasposta sul piccolo schermo è descritta come quella di un criminale incredibilmente danneggiato emotivamente che ha il potere di piegarsi a proprio piacimento e adattare il suo corpo in piccoli spazi.

Rag Doll sfiderà Flash e i suoi alleati mettendo in moto un piano malefico che potrebbe cambiare per sempre le sorti della città. Il personaggio deve il suo nome ad un costume simile a quello di un bambola, ma di aspetto trasandato.

Nel nuovo arco narrativo della serie, Barry Allen dovrà affrontare altri cattivi tra cui Spin, che per l'occasione sarà una donna e sarà interpretata da Kiana Madeira, e Cicada, criminale che riesce a rubare l'energia vitale delle sue vittime, utilizzandola per rigenerarsi. Nei suoi panni si calerà l'attore Chris Klein.

Per scoprire in che modo il noto eroe riuscirà a cavarsela, non ci resta che attendere il 9 ottobre, data ufficiale della premiere che, a detta del protagonista, si preannuncia come la migliore dai tempi del pilot e mostrerà un'epica sequenza d'azione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3