The Flash, lo showrunner promette: "Una svolta importante nella stagione sette"

The Flash, lo showrunner promette: 'Una svolta importante nella stagione sette'
di

Dopo i recenti aggiornamenti sulle date d'uscita delle serie tv targate CW, la produzione di The Flash non ha dato ulteriori informazioni per la ripartenza, all'indomani del cliffhanger di stagione 6.

Questo imprevisto taglio ha sfalsato l'intera narrazione, dividendo a metà alcuni eventi che inizialmente erano previsti nella seconda parte della sesta stagione, ma che si trovano ora sospesi a causa della pandemia in corso.

Ricordiamo infatti che la serie si è interrotta durante uno scontro tra il Team Flash e Mirror Mistress / Eva McCullough, conclusosi con Eva che uccide suo marito Joseph Carver, rivelando il suo ritorno e facendo ricadere la colpa su Sue Dearbon, mentre Iris è rimasta intrappolata nell'Universo Specchio.

Questa situazione è molto promettente per gli sviluppi che ci saranno al ritorno sul set, e lascia davvero ben sperare, così come conferma lo showrunner Eric Wallace, che assicura che tutto quello che è accaduto avrà un forte impatto su The Flash 7, in cui avremo una svolta importante degli eventi:

"Questo è The Flash, e c'è una svolta ad ogni stagione, e questa svolta sta arrivando nel bel mezzo dell'inizio di stagione. Tutto questo ha davvero influito sulla nostra narrazione per tutta la stagione 7", ha dichiarato Wallace.

Non ci resta che attendere, nel frattempo scopriamo come cambierà The Flash 7 dopo il licenziamento di Hartley Sawyer.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1