The Handmaid's Tale 4: l'ultimo episodio ha sistemato un errore della serie?

The Handmaid's Tale 4: l'ultimo episodio ha sistemato un errore della serie?
di

La notte scorsa è andato in onda il settimo episodio della quarta stagione di The Handmaid's Tale che pare aver sbloccato una situazione di impasse per l'intera serie dando modo al personaggio principale di andare verso un'altra direzione rispetto a quella avuta finora e che gli spettatori stavano trovando stangante per il prosieguo.

"My name is June Osborne. I am a citizen of the United States and I seek asylum in the country of Canada." Nell'episodio intitolato Home, infatti, June è riuscita a fuggire da Gilead e gli spettatori della serie hanno potuto esclamare un bel: "Finalmente". Quello che i fan infatti lamentavano da tempo era che il personaggio di Elisabeth Moss fosse bloccato in questa situazione stagnante di attesa e tentativi di fuga come si trovasse in una sorta di loop senza via d'uscita. Con l'ultimo episodio il personaggio di June potrà finalmente andare in una direzione diversa anche se la sua storia è lungi dall'essere conclusa (ci sono ancora tre episodi per finire la stagione in corso e sappiamo che ci sarà anche una quinta stagione di The Handmaid's Tale).

The Handmaid's 4 ha debuttato il 29 aprile 2021 esclusivamente sulla piattaforma TIM Vision. I primi tre episodi della serie, composta da un totale di 10 puntate, sono stati pubblicati sulla piattaforma contemporaneamente, mentre gli altri saranno rilasciati uno per volta ogni settimana. Avvisiamo che tre episodi dei 10 sono stati, inoltre, sono diretti dalla stessa protagonista Elisabeth Moss.

La protagonista della serie, tempo fa, ha comunque dichiarato che saranno mantenute tutte le promesse fatte. La sua June continuerà a lottare: "In un certo senso manteniamo molte delle promesse che abbiamo fatto negli ultimi tre anni, e possiamo davvero vedere non solo June, ma molti altri personaggi spingersi dove non erano mai arrivati prima e cambiare drammaticamente. Ed è una grandissima stagione, che ovviamente abbiamo scelto di girare in piena pandemia."

Quanto è interessante?
0