The Handmaid's Tale, Elisabeth Moss ci aggiorna sulla serie e sui suoi nuovi progetti

The Handmaid's Tale, Elisabeth Moss ci aggiorna sulla serie e sui suoi nuovi progetti
di

Elisabeth Moss è il volto iconico della serie The Handmaid’s Tale che è stata interrotta come molte altre a causa del Covid-19. L'attrice è però stata impegnata anche in una nuova produzione che è stata distribuita sulla piattaforma digitale Hulu.

Si tratta del film Shirley, basato sulla storia della famosa scrittrice horror Shirley Jackson, una donna travagliata, che molto spesso non era in grado di scindere la realtà dalla finzione. La Moss in una recente intervista ha raccontato che in principio era molto preoccupata per un ruolo così complesso, ma che l'apporto fondamentale dei suoi colleghi le ha permesso di comprendere appieno il personaggio.

"Questa è la prima volta che interpreto una persona reale, credo. È stata una lunga strada. Penso che sia stata luna bella sfida per me. All'inizio ero molto spaventata e nervosa. Ho dovuto fare molte ricerche sul personaggio e affrontarle in un modo completamente diverso. Michael [Stuhlbarg] è stato incredibilmente stimolante, in questo senso. Mi ha davvero aiutata ad avere maggiore entusiasmo e mi ha anche inviato molto materiale da leggere. Onestamente non so se avrei potuto farlo senza di lui".

Shirley è il tipo di donna briilante, disperarata, depressa, emotiva, non troppo diverso dal personaggio che la Mosso interpreta in The Handmaid's Tale. Potremmo dire di fatto, che anche June Osborne è un personaggio psicologicamente complesso che l'attrice ha reso al meglio. E proprio parlando della serie di grande successo, l'attrice ha detto:

"Tutti abbiamo chiamato varie volte la produzione, che ha lavorato molto per comprendere come muoversi in questo periodo così complesso. La serie può riprendere solo con le dovute misure di sicurezza. Ma tutti ci chiediamo come si possa produrre una serie in questo modo. Ciò che è certo è che la vita umana valga più di qualsiasi show, ed è quindi giusto interrompere tutto. Ci sono cose molto più difficili, che ad esempio portano molte persone dietro le quinte a non percepire nemmeno lo stipendio. Per ogni produzione girano un mucchio di soldi. Tutto è nuovo in questo frangente. Bisogna capire bene come muoversi".

Fin qui abbiamo una sola certezza, Elisabeth Moss dirigerà lei stessa un episodio di The Handmaid's Tale. Per scoprire quale sarà il destino di June e di tutte le altre ancelle, dovrem pazientare ancora un bel po'.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
4