The Handmaid's Tale, la terza stagione "esplorerà nuovi territori"

The Handmaid's Tale, la terza stagione 'esplorerà nuovi territori'
di

Entertainmente Weekly ha intervistato Bruce Miller, showrunner di The Handmaid’s Tale, e alcuni dei protagonisti della serie, in occasione dell’uscita della terza stagione della serie distopica. Miller ha parlato dell’evoluzione di June.

Nella terza stagione il personaggio interpretato da Elisabeth Moss aderisce alla resistenza, ha già aiutato alcune ancelle a fuggire e continua la ricerca della figlia Hannah. “Se la prima stagione per June riguardava la sopravvivenza e la seconda la maternità” ha detto Miller, “la terza riguarda davvero la lotta. Ha tutti gli strumenti per gestire se stessa e il suo stress. La sfida più grande è stata rendere sullo schermo il suo cambiamento, la sua radicalizzazione, trasformarla in qualcuno in grado anche di uccidere. Non mostriamo la sua radicalizzazione in una sequenza, ma in 13 episodi.“

Elisabeth Moss, dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi, ha confermato che “siamo molto impegnati a discutere il finale. Sono appena stata al telefono con Bruce per un’ora. La questione è: che tipo di persona deve diventare June per essere un’eroina? Quanto deve diventare una di loro, assumere le caratteristiche che ha sempre disprezzato?”

Nella terza stagione, Serena (Yvonne Strahovski) entra sempre più nell’orbita di June. “È una grande ispirazione per Serena nel suo cammino” ha detto l’attrice. "Ma Serena lo farà nel suo solito modo creativo, non come forse il pubblico si aspetta. Questa terza stagione sarà una battaglia tra la sua mente e il suo cuore.”

“Insieme potrebbero rovesciare tutto” continua Elisabeth Moss, “ma sfortunatamente le cose non sono solo bianche o nere”. June è adesso l’ancella del Comandante Lawrence. Per Moss il suo personaggio continua a “credere che ci sia del buono in tutti. Crede che le persone, alla fine, faranno la cosa giusta. Questo non è sempre vero. A volte le persone sono solo cattive.”

Rivedi il trailer di The Handmaid's Tale 3, dal 5 giugno in streaming su Hulu.

Quanto è interessante?
1