The Haunting of Bly Manor: chi è Victoria Pedretti, protagonista della serie

The Haunting of Bly Manor: chi è Victoria Pedretti, protagonista della serie
di

Dopo un periodo di impasse che sembrava irrecuperabile per Netflix, a causa dei problemi di produzione dovuti alla pandemia di COVID-19, gli ultimi mesi hanno segnato una netta risalita per la piattaforma, che ha attirato l'attenzione del pubblico grazie all'uscita di nuovi interessanti prodotti, come Ratched e la nuova stagione di The Haunting.

In particolare, The Haunting of Bly Manor ha ricevuto recensioni entusiastiche su Rotten Tomatoes, e il merito va, oltre alla trama avvincente e le atmosfere cupe e affascinanti, anche alla sua protagonista, Dani Clayton, interpretata da Victoria Pedretti. Oggi cercheremo di scoprire alcune curiosità su di lei.

Victoria Pedretti nasce il 23 marzo del 1995 a Philadelphia, ed è un volto relativamente "nuovo" a Hollywood. Il padre Michael ha origini italiane (i suoi parenti provengono dalla Lombardia e dal Friuli-Venezia Giulia, precisamente da Trieste) ed è un professore; la nonna materna era una ebrea aschenaziti, e infatti la ragazza ha ricevuto il suo Bat Mitzvah.

La sua carriera inizia nel 2014, prendendo parte al cortometraggio Sole, per la regia di Ariel Zucker. Dopo essersi laureata in belle arti al Carnegie Mellon University nel 2017, la Pedretti ottiene il primo ruolo importante con la parte di Nell Crain nella serie Netflix The Haunting of Hill House, uscita nel 2018, dove recita al fianco di Carla Gugino.

Il talento della ragazza non rimane inosservato, tanto che verrà chiamata nel 2019 a prendere parte nientemeno che al capolavoro C'era una volta a... Hollywood di Quentin Tarantino, candidato al premio Oscar per la regia del film. Nel film, la Pedretti interpreta Leslie Van Houten, detta "Lulu", un membro della "famiglia" Manson.

Sempre nel 2019 è la sua chiamata a interpretare il ruolo di co-protagonista nella seconda stagione della serie Netflix You, insieme a Penn Badgley. A differenza della sua precedente controparte Elizabeth Lail, che ha perso il suo ruolo alla fine della prima stagione, la Pedretti, che interpreta il ruolo di Love Quinn, è stata confermata come co-protagonista per il terzo ciclo di episodi della serie.

La sua ascesa continua (soprattutto grazie a Netflix), ottenendo la parte della protagonista Dani Clayton nel "sequel" di The Haunting, la serie The Haunting of Bly Manor libero adattamento del libro Il Giro di Vite di Henry James.

Il futuro si prospetta brillante per Victoria Pedretti e, nell'attesa di scoprire i suoi prossimi ruoli, possiamo ammirare il suo talento nella serie The Haunting: qui potrete trovare la nostra recensione di The Haunting of Bly Manor.

Quanto è interessante?
4