The Haunting of Bly Manor, Mike Flanagan: "Nessun sequel in programma al momento"

The Haunting of Bly Manor, Mike Flanagan: 'Nessun sequel in programma al momento'
di

The Haunting of Bly Manor, seconda stagione della serie antologica targata Netflix che aveva conquistato il pubblico solo due anni prima con The Haunting of Hill House, non sarà seguita da dei nuovi episodi. Almeno per ora.

Ad affermarlo è stato lo stesso creatore della serie Mike Flanagan, che su Twitter ha spiegato la situazione in risposta alla domanda di un fan.

"@flanaganfilm Ciao Mike, c'è forse qualche possibilità per un nuovo capitolo di Haunting in futuro?" gli è stato chiesto, e il regista ha risposto in maniera davvero inequivocabile, almeno per ora: "Al momento non ci sono piani per nuovi capitoli".

Tuttavia, è presto per parlare in termini assoluti, specialmente visti numerosi progetti a cui si sta dedicando Flanag, inclusa la nuova serie horror Midnight Mass.

"Mai dire mai, ovviamente, ma al momento ci stiamo focalizzando su un'altra serie di progetti targati @intrepid per il 2021 e oltre" e conclude "Se le cose cambieranno, vi faremo assolutamente sapere!".

Di potenziale per un nuovo capitolo di The Haunting, vista la natura antologica della serie, ce ne sarebbe eccome, e di idee più o meno valide se ne trovano già sul web (a tal proposito, potete consultare il pezzo Quale potrebbe essere il tema della terza stagione di The Haunting?).

Voi che ne pensate? Vi piacerebbe una nuova stagione? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
2
At the moment there are no plans for more chapters. Never say never, of course, but right now we are focused on a full slate of other @intrepid projects for 2021 and beyond. If things change we will absolutely let everyone know!