The Haunting of Bly Manor: Mike Flanagan parla del futuro della serie

The Haunting of Bly Manor: Mike Flanagan parla del futuro della serie
di

Dopo aver scoperto come è stata costruita la casa di The Haunting of Bly Manor, i numerosi fan delle opere di Mike Flanagan sono in attesa di conoscere quali saranno i piani futuri dello showrunner. L'autore ne ha parlato in una intervista ad Entertainment Weekly.

Visto il grande successo ottenuto dalle sue precedenti opere, siamo sicuri che Netflix darà in mano a Mike Flanagan le redini di una nuova serie, nel frattempo gli appassionati di storie dell'orrore sono curiosi di scoprire quale racconto di fantasmi sarà usata come base per un nuovo show. Ecco quali sono stati i commenti dello showrunner durante l'intervista concessa ad Entertainment Weekly: "In ogni storia di fantasmi, gli spiriti non sono altro che l'impatto che il passato ha sulle vicende presenti. Non importa quali sono i dettagli, alla fine ogni storia è così. Un fantasma è semplicemente un elemento del passato che si rifiuta di vivere nel suo tempo, preferendo cercare di cambiare il presente. Cambia la vita della persona che prova questa esperienza… La cosa più importante della serie è questo collegamento tra i ricordi e i fantasmi".

Continua poi parlando delle prossime stagioni: "Nel mondo è pieno di fantasmi per ognuno di noi. Se dovesse succedere, nelle prossime stagioni mi piacerebbe trovare un linguaggio comune per poter parlare con loro".

Se cercate altre indiscrezioni sullo show, vi segnaliamo i commenti di Mike Flanagan al finale di The Haunting of Bly Manor.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
3