The Haunting of Bly Manor, Mike Flanagan: 'Sarà diverso da The Haunting of Hill House'

The Haunting of Bly Manor, Mike Flanagan: 'Sarà diverso da The Haunting of Hill House'
di

Nonostante l'assonanza nei titoli e l'appartenenza ad un comune universo narrativo targato Netflix (Mike Flanagan l'ha già rinominato Haunting Anthology), The Haunting of Bly Manor sarà una storia profondamente diversa da quella narrata in The Haunting of Hill House.

Come tutti saprete, le due serie provengono da altrettanti romanzi diversi: la prima è la trasposizione dell'omonimo romanzo di Shirley Jackson, mentre la storia di Bly Manor è quella partorita dalla geniale penna di Henry James ne Il Giro di Vite, celebre racconto dello scrittore inglese.

Si tratta dunque di due storie sostanzialmente diverse per tematiche e personaggi, come ci spiega il creatore dello show Mike Flanagan: "Similmente a quanto fatto con The Haunting of Hill House volevo giocare con i fantasmi utilizzandoli come espressioni delle ferite emotive che ci trasciniamo dietro, del modo in cui passato e presente possano essere l'uno l'eco dell'altro. Quei momenti non cadono come tessere di un domino, ma come coriandoli".

Il regista ha poi proseguito: "Mentre con Hill House parlavamo di famiglia stretta, qui si parla di sconosciuti, di una famiglia che viene creata. Le persone che abitano Bly Manor provengono da situazioni completamente diverse ed ognuna di loro imparerà a conoscere le altre attraverso amicizie, tensioni, conflitti, amori. Ciò che rende diverso Bly Manor è che fondamentalmente si tratta di una storia d'amore. È una storia gotica e romantica".

Recentemente, Flanagan ha approfondito la questione in un video del backstage di The Haunting of Bly Manor; Netflix, intanto, ha rilasciato i nuovi poster ufficiali di The Haunting of Bly Manor.

FONTE: digitalspy
Quanto è interessante?
1