Netflix

The Last Kingdom rinnovata per la stagione 5: i vichinghi convincono sempre di più

The Last Kingdom rinnovata per la stagione 5: i vichinghi convincono sempre di più
di

Dopo Vikings l'avanzata degli impavidi guerrieri del nord Europa sembra inarrestabile e stavolta ad essere conquistato è il cuore dei fan: Netflix ha infatti rinnovato The Last Kingdom per una quinta stagione, con cui continuerà a raccontare le sanguinose vicende dei sassoni e delle loro lotte per il controllo della futura Inghilterra.

A dare la notizia il protagonista della serie Alexander Dreymon, aka Uhtred di Bebbanburg, che ha riunito alcuni membri del cast per una video-chiamata molto speciale. Gli ospiti pensavano si trattasse di una riunione di routine sulla produzione, non immaginavano certo che l'argomento del giorno fosse la riconferma della loro serie! In calce troverete il post condiviso da Dreymoncon le reazioni dei suoi colleghi e "compagni d'armi".


The Last Kingdom è una serie ispirata alla saga di romanzi Le storie dei re sassoni, di Bernard Cornwell, e ambientata nel IX secolo d.C.. In un periodo in cui l'Inghilterra era frammentata in sette regni distinti e sotto la costante minaccia dei vichinghi danesi, dai cui attacchi si difendono strenuamente, è il regno del Wessex ad essere schierato in prima linea nella lotta agli invasori. In questo complesso, e realistico, quadro storico esploriamo la storia di Uhtred, figlio di un nobile sassone rapito dai danesi e cresciuto con le loro usanze e tradizioni. Sarà lui il ponte per unire i due popoli e porre fine alle ostilità? Non vi resta che recuperare le prime tre stagioni di The Last Kingdom, interamente disponibili su Netflix, cui si aggiungerà presto anche la quarta.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2
Visualizza questo post su Instagram

#TheLastKingdom #Season5

Un post condiviso da Alexander Dreymon (@alexander.dreymon) in data: