The Last of Us 2, riprese a febbraio 2024: ruolo ridimensionato per Pedro Pascal?

The Last of Us 2, riprese a febbraio 2024: ruolo ridimensionato per Pedro Pascal?
di

Come forse saprete I lavori di The Last of Us: Parte 2 sono stati posticipati, ma grazie ad un nuovo aggiornamento finalmente sappiamo quando cominceranno le riprese per i prossimi episodi dell'acclamata serie tv tratta dal famoso videogame Playstation.

L’inizio della produzione dell'attesissima seconda stagione di The Last of Us è previsto per il 12 febbraio: l’ultimo aggiornamento è arrivato dai principali organi di stampa di Hollywood, e farà sicuramente tirare un sospiro di sollievo ai fan della serie tv HBO, dopo le recenti indiscrezioni che avevano parlato di un possibile rinvio fino alla primavera del 2024 a causa dei ritardi accumulati per via degli scioperi prima del sindacato WGA e poi del sindacato SAG-AFTRA.

Insieme alla conferma della data di inizio riprese, inoltre, emergono anche nuove indiscrezioni sul ruolo di Pedro Pascal: a quanto pare l'attore non sarà sul set prima di fine marzo/inizio aprile, e si parla di un possibile ridimensionamento della parte di Joel, con la storia della seconda stagione che sarà focalizzata principalmente su Ellie e Abby, un nuovo personaggio al centro della storia del secondo capitolo della saga di videogame. Senza fare spoiler, il passaggio di Joel da protagonista e ruolo secondario era da mettere in conto per questa nuova stagione, specialmente tra chi conosce la storia del videogame originale.

Naturalmente gli showrunner della serie hanno chiarito in precedenza che la serie tv di The Last of Us sarà libera di cambiare gli elementi della trama del videogioco, quindi non è dato sapere al momento quanto sarà esteso il ruolo di Pedro Pascal nel futuro dello show. Vi terremo aggiornati.